SHARE

Nazionale, ora anche Emerson Palmieri sbarca in azzurro: "Aspettiamo solo i documenti"

IL TERZINO BRASILIANO POTREBBE ESSERE IL PROSSIMO ORIUNDO DELL'ITALIA. SULLA SINISTRA SARà ACCESA LA CONCORRENZA


|

Ventura apre, le trattative - come scrivevamo una quindicina di giorni or sono - vanno avanti ed anche il diretto interessato, adesso, spalanca le porte della Nazionale azzurra. Parola di Emerson Palmieri, pronti alla sua prima convocazione con l'Italia: "Per me è un grande onore, stiamo facendo i documenti. Ora aspettiamo", ha commentato il giovane terzino, brasiliano di nascita ma di origini italiane. Ha 23 anni, e adesso, dopo 14 partite con il Brasile Under 17, potrebbe anche cambiare maglia Nazionale: "Per me è un grande onore essere accostato ad una grande Nazionale come l’Italia. Sono molto contento per questa possibilità. Ringrazio la Roma perché senza di loro non l’avrei avuta. Continuerò a fare bene qua e sono pronto se succederà". I vari Darmian, D'Ambrosio, De Sciglio e Spinazzola, attualmente convocati per la doppia sfida ad Albania e Olanda, sono avvisati: a breve avranno un nuovo rivale, sulla corsia mancina. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!