SHARE

Milan, Paquetà euforico: "La numero 10 del Brasile? La metterò in un quadro"

"Con Gattuso gioco mezz'ala sinistra, mentre Tite mi dà la possibilità di giocare più vicino all'area"


|

Intervistato dalla stampa locale direttamente dal ritiro con la Nazionale, il centrocampista del Milan e del Brasile Lucas Paquetà ha commentato con euforia la scelta del ct Tite di affidare a lui la maglia numero 10: "La metterò in un quadro, sicuro. Così la potrà vedere tutta la mia famiglia. Neymar, Ronaldinho, Pelé, Zico: sono solo alcuni dei grandi che hanno indossato questa maglia. Adesso viene data pure a me questa grande opportunità. Spero di essere all'altezza del peso di questi colori. Ma il numero di maglia è relativo: è un privilegio giocare con qualunque numero e voglio fare del mio meglio per avere spazio tra i titolari".

"Il Milan mi ha preparato al meglio e mi ha supportato soprattutto attraverso l'allenatore. Gattuso è un grande professionista e una persona eccellente che ti spinge a dare sempre il massimo. Al Milan gioco da mezzala sinistra, una posizione che mi piace. Qui nel Brasile invece Tite mi dà la possibilità di essere più vicino all'area avversaria, con maggiore libertà". 

Condividi con i tuoi amici!