SHARE

Italia, Kean da record: è il secondo marcatore più giovane della Nazionale

Superate leggende del calibro di Rampini, Meazza e Rivera


|

Quando si dice essere predestinato. Soddisfazione doppia per Moise Kean al suo esordio con la maglia dell'Italia, visto che grazie alla sua rete alla Finalnda è diventato il secondo marcatore più giovane della storia della Nazionale italiana con 19 anni e 23 giorni. Superati talenti del calibro di Meazza, Rampini e Rivera, mentre l'unico a precederlo in questa speciale classifica pubblicata da Opta è Bruno Nicolè (18 anni e 258 giorni), ex leggenda di Roma e Juventus degli anni '60.

Condividi con i tuoi amici!