Editoriale
RubricheEditoriale

|


Russia 2018 potrebbe essere l'ultimo mondiale di entrambi. L'ultima, grande, epica sfida a distanza, alla guida delle rispettive nazionali, da uomini chiave, capitani e leader tecnici indiscussi. E, quindi, anche l'occasione buona per tutti i 'duellisti' del calcio di tirare una riga, fare le somme, e sancire il proprio verdetto. Che oggi, per la stragrande maggioranza di appassionati e tifosi, sarebbe lineare: Ronaldo è meglio di Messi. Ha vinto lui la sfida tra i due monumenti del pallone del ...

Memento
RubricheMemento

|


Quella che è l’edizione ufficialmente riconosciuta come la prima della storia del Campionato del Mondo di calcio per nazionali si è disputata nel 1930 in Uruguay. Poco più di due settimane, per tredici squadre divise in quattro gruppi. Tre da tre e uno da quattro. Un numero dispari per la prima Coppa del Mondo. A voler essere più precisi, la Coppa Jules Rimet, ribattezzata coppa del mondo soltanto sedici anni dopo. Il trofeo destinato a diventare tra i più celebri della storia del calcio era sta...

Viva la FG
RubricheViva la FG

|


11) Carlotta Tadolini 10) Galina Dub 9) Eva Padlock 8) Alexis Ren 7) Taylor Mega 6) Ines Trocchia 5) Valentina Fradegrada 4) Erin Willerton 3) Clare 2) Emily Ratajkowski 1) Geo Kerr Oramai, lo sanno tutti, il mondo dello spettacolo s'è di fatto spostato sui social network e per noi maschietti questo significa una sola cosa: tanta, tanta, ma tanta... FG.Vuoi sapere cosa ha indossato oggi la Satta? Vedere il completino intimo di Irina Shayk? Scoprire perchè mai Matri si è dat...

Almanacco
RubricheAlmanacco

|


IL TORNEO - Era il campionato del mondo targato Usa '94, davvero avvincente e che si rivelò all'altezza delle numerose aspettative.Non mancarono le sorprese come l'Arabia Saudita e la Bulgaria, che fecero conoscere i loro talenti sconosciuti alla maggioranza, ma in finale arrivarono due grandi favorite come l'Italia ed il Brasile, con la coppa del  mondo che venne assegnata ai carioca solo dopo la lotteria dei calci di rigore.LA PARTITA - La sfida tra Olanda ed Arabia Saudita doveva rappresentar...

Editoriale
RubricheEditoriale

|


Domanda retorica, lo so. La verità è che le altre Nazioni e le altre nazionali (e quindi il Mondiale), se ne fregano del fatto che l'Italia li guarderà a casa. Neanche tanto, in verità. Perché le emozioni se non si vivono in prima persona, da coinvolti - nel bene o nel male -, sono effimere e fini a sé stesse. Può esserci partecipazione o interesse, certo, ma mai emozione. Quella lasciamola legata ai ricordi, almeno per il momento. Quelli belli, quelli brutti. Sono ricordi, e in quanto tali non ...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG