Almanacco
RubricheAlmanacco

|


IL TORNEO - Stagione 1999/200 di serie A, un campionato avvincente e con emozioni a go-go fino all'ultima giornata.Dopo un lungo testa a testa fra la Juventus di Ancelotti e la Lazio di Eriksson, fu quest'ultima a spuntarla proprio alla fine, approfittando della fatale sconfitta della Juve a Perugia, nella famosa partita del diluvio, sospesa e poi ripresa sotto la direzione dell'arbitro internazionale Collina.LA PARTITA - Fu un match a dir poco spettacolare nel turno serale: Zaccheroni campione...

Fantaffari
RubricheFantaffari

|


Terminati gli impegni delle Nazionali il campionato è vicino alla ripresa. Tra poco meno di 48 ore la Serie A tornerà infatti in campo per la trentesima giornata, particolarità di questo turno il fatto che le partite si giocheranno tutte di sabato vista la festività pasquale. Il big match della giornata sarà indubbiamente il posticipo serale Juventus-Milan, con i bianconeri in piena emergenza infortuni, mentre i rossoneri volano sull'entusiasmo degli ultimi ottimi risultati. Ora però passiamo al...

Euro Stat
RubricheEuro Stat

|


Qualche anno fa, quando il calcio, soprattutto negli anni '80, era un gioco più rude rispetto a quello che siamo abituati a vedere oggi, si era soliti assistere a partite piuttosto spezzettate, in cui la maggiore preoccupazione dei difensori non era quella di impostare il gioco con dei precisi passaggi taglia-linee, ma semplicemente fermare con le buone e soprattutto con le cattive i giocatori avversari. Al giorno d'oggi, invece, le squadre che decidono di adottare una strategia "all'antica" div...

FantaEx
RubricheFantaEx

|


L'ex per eccellenza. Quello vincente con la sua vecchia squadra, quello che si è lasciato in cattivi rapporti con la tifoseria. E' proprio il caso di Leonardo Bonucci che, dopo aver alzato al cielo sei Scudetti, tre Supercoppe italiane e tre Coppe Italia in sette stagioni con la Juventus, ha preferito sposare il progetto Milan. Complice, ormai non è un mistero, un rapporto incrinato con il tecnico Massimiliano Allegri. "O lui, o me", il diktat dell'allenatore toscano. Detto, fatto: cessione del ...

Editoriale
RubricheEditoriale

|


"Buffon sì, sempre e comunque! Gigi non si discute, è un senatore! E' il più grande portiere della storia. Fin quando vorrà, sarà e dovrà essere il nostro portiere""Basta, Buffon, basta. Ha 40 anni, è stato parte integrante dell'ultimo disastro, e non è più quello di un tempo. E poi abbiamo Perin e Donnarumma""E' normale che Balotelli debba ancora scontare la pena riservatagli nel 2014, quando le responsabilità del mancato passaggio del turno vennero tutte addossate a lui? E poi mica è quello di...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG