SHARE

TOP&FLOP - 8a giornata. Icardi e Immobile grandiosi, Dybala e Bonucci perseveranti

Tra i fenomeni di giornata anche thereau e strakosha, tra i cattivi salomon della spal


|

FLOP

3° POSTO: BONUCCI - Che fine ha fatto il Leone degli anni passati, quello che ruggiva su ogni pallone arrivasse nella area di rigore di sua competenza? L'ex Juve sembra piuttosto un gattino spaurito finito per caso in un canile municipale. Nel primo derby milanese della sua carriera ammattisce a star appresso al topo Icardi che gli scappa ben due volte col formaggio in bocca. In pagella arriva un perentorio 4,5. Miao.

2° POSTO: SALAMON - L'autogol con cui condanna la sua Spal è tanto sfortunato quanto goffo. Nel finale avrebe anche l'occasione per riscattarsi, ma dimostra se ce ne fosse bisogno di non essere un bomber. In pagella per lui si materializza un bel 5, penalizzato oltremodo dal -2 del fatal errore di cui sopra.

1° POSTO: DYBALA - "Errare humanvm est, perseverare autem diabolicvm" dicevano i romani, "Oops, I did it again" cantava Britney Spears. Che sia più classicista o più amante del pop poco cambia, Paolino ci è ricascato e ha rovinato un'altra giornata di Fantacalcio con il secondo rigore consecutivo sbagliato allo scadere. Il 5 in pagella è flagellato dal -3 dell'errore dal dischetto. I portieri albanesi in campionato son finiti, per citare il suo allenatore. Basterà?

TOP

3° POSTO: THEREAU - E' la dura legge dell'ex. Contro i suoi compagni (fino a pochi mesi fa) dell'Udinese, Cyril si scatena e trascina la Viola alla vittoria, facendo godere i tanti FantAllenatori che ripongono grandi speranze in lui. Primo +6 stagionale, con 7,5  d'ordinanza in pagella, e già quinto +3 in campionato. I numeri cominciano a farsi interessanti. Certitude.

2° POSTO: IMMOBILE/STRAKOSHA - Uno si allena tirando rigori, l'altro si allena parando i rigori. Sembra la sigla di un grande classico, è la formula vincente della Lazio in casa della Juventus. Ciro continua a essere lo spietato bomber da undici +3 in campionato: altro +6 altro 7,5 in pagella. Stesso voto per il suo compagno di squadra coi guantoni, che strozza l'urlo in gola a Dybala neutralizzandogli il penalty del pari all'ultimo fiato di partita. Holly & Benji.

1° POSTO: ICARDI - L'aggettivo l'ha scelto il suo tecnico che se lo coccola giustamente come un figlio: formidabile. Perché un attaccante che tocca tre palloni veri e ne scaraventa altrettanti nella rete avversaria, in un derby, non è uno comune. Il primo +9 della sua stagione che minaccia di non essere l'ultimo, l'8,5 in pagella, il nono +3 in campionato. Velenoso come un serpente. Cecchino.

Sei pronto a leggere le classiche pagelle dei calciatori? Bene, hai sbagliato pagina.

I Top&Flop di Fantagazzetta sono qualcosa di diverso. E' il politicamente scorretto applicato al campionato.

Scandaglieremo tutto, lo analizzeremo e lo filtreremo attraverso gli occhi di chi non si perde neanche un istante delle partite grazie a 8 decoder, tutti rigorosamente greci, per scommettere 'live' pure sul numero di rimesse laterali in Benevento-Crotone.

Non diremo di più. Per ora. Godetevi intanto questo pagellame odierno.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!