Editoriale
Massimo Oddo (getty)
Massimo Oddo (getty)
RubricheEditoriale

|


Nota bene: questo articolo è una rielaborazione, aggiornata e riveduta, di un pezzo di circa un mese fa che serviva a dimostrare, numeri alla mano, la tesi di fondo. Che, completati i recuperi di campionato, viene adesso corroborata a maggior ragione. Da allora, difatti, non sono si sono giocate diverse giornate, ma si è anche conclusa la sessione di mercato. Tutte informazioni utili, che hanno completato un'analisi che, a questo punto, appare definita in molti altri suoi termini.Genoa 25 punti,...

Editoriale
Maurizio Sarri (getty)
Maurizio Sarri (getty)
RubricheEditoriale

|


"Quando entrai per la prima volta nello spogliatoio del Napoli notai subito un diffuso silenzio. La sensazione era quella di una mancanza di entusiasmo, lo percepivi anche in allenamento. Nel nostro lavoro, è un valore importante: quando una squadra si diverte, fa anche risultato. Se è triste, si applica e perde"Maurizio SarriDries Mertens, nella sua migliore stagione, segnò 21 gol. Si trattava della Eredivisie 2011-2012, campionato in cui il suo PSV riuscì a segnare addirittura 87 gol: giocava ...

Editoriale
Montella e Bonaventura (getty)
Montella e Bonaventura (getty)
RubricheEditoriale

|


Il Milan che sta per passare di mano - almeno così sembrerebbe, a meno di altre, clamorose novità - è reduce sì da una Supercoppa italiana vinta contro la strafavorita, ma anche da un 7°, un 8° e un decimo posto. Poco, troppo poco, per una squadra che nonostante ormai da 4 anni metta insieme un organico giusto da metà superiore della classifica, continua a sbandierare a inizio stagione più meno legittime ambizioni europee. Europee, ben inteso, nel senso più prestigioso del termine. Tradotto, per...

Editoriale
Milan-Napoli (getty)
Milan-Napoli (getty)
RubricheEditoriale

|


Lo scrivo da tempo, lo penso da sempre. Giocare il calcio più avvolgente ed entusiasmante del campionato - seppur a tratti, e con delle zone nere, altrimenti parleremmo del Barcellona e non del Napoli - non è facile. Spessissimo, ad esempio, costringe allo scarso cinismo, a modesta concretezza, ed a quel tipico approccio anche un po' bohémien che poco si addice alle squadre in corsa per la vittoria finale. D'altra parte, quando le cose funzionano, la musica che risuona forte è quella della Bohèm...

Editoriale
Pioli, Gagliardini e Icrdi (getty)
Pioli, Gagliardini e Icrdi (getty)
RubricheEditoriale

|


“Sono un grande appassionato di basket, e lo ero molto di più qualche anno fa. Gioco molto spettacolare con ritmo, intensità e tanta tattica. Se si riesce a portare qualcosa dal basket al calcio? Qualcosina senz’altro, basta pensare ai blocchi su palla inattiva, ma è inevitabile che un campo di basket sia più facile da coprire per le sue dimensioni, in un campo da calcio ci sono più spazi da coprire e non ci sono altrettante pause. Qualcosina sì, ma la cosa importante è vedere quanta applicazion...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram