Editoriale
Mauro Emanuel Icardi (getty) Mauro Emanuel Icardi (getty)

sono i giorni peggiori di maurito a milano: la rottura di ieri non è improvvisata, ma figlia di un percorso

Editoriale
Marek Hamsik (getty)
Marek Hamsik (getty)
RubricheEditoriale

|


E' finita solo quando è finita, secondo qualcuno. Ma la verità è che molte storie, non solo d'amore ma anche calcistiche, finiscono spesso molto prima. Ovvero quando subentra un terzo incomodo, più fascinoso o, banalmente, facoltoso; oppure, semplicemente, quando le cose iniziano a non andare più come un tempo.E' in quel preciso momento, che i rapporti, anche quelli più solidi e duraturi, vengono meno. Si tratta poi d'aspettare solo le carte, che certifichino la separazione. Una mera formalità: ...

Editoriale
Chiellini e Bonucci (getty)
Chiellini e Bonucci (getty)
RubricheEditoriale

|


Nel 2017-18 Gonzalo Higuain alla Juventus realizzò a 0.63 gol a partita, in campionato.Lo scorso anno Paulo Dybala, sempre in campionato, segnò 0.66 gol a partita. Quest'anno il calciatore più forte del Mondo viaggia alla eccellente media di 0.77, in Serie A. Numeri importantissimi, che però non stravolgono il senso: non c'è stagione in cui il capocannoniere della squadra pluricampione d'Italia non veleggi a vele spiegate verso le altissime sfere della classifica dei goleador. Ma non è mai stato...

Editoriale
 Fabio Quagliarella, re di Genova (getty)
 Fabio Quagliarella, re di Genova (getty)
RubricheEditoriale

|


Del fatto che Quagliarella fosse un grande attaccante, non v'era dubbio alcuno. Ed, a dirla tutta, non c'era neanche bisogno di attendere che arrivasse a sfiorare i 36 anni, per dirlo a gran voce, e senza possibilità di essere smentiti. Volendo applicare alle sue gesta la ormai inflazionatissima #TenYearsChallenge, però, probabilmente molti direbbero il contrario. Già. Perché Fabio Quagliarella a 26 anni era un ragazzo nel fiore degli anni, esploso a Genova, confermatosi a Udine, e pronto a spic...

Editoriale
Gonzalo Higuain nel 2014 (getty)
Gonzalo Higuain nel 2014 (getty)
RubricheEditoriale

|


Non sono poi così positivi, nel complesso, i segnali per il calcio italiano che arrivano dalla settimana della Supercoppa e del clou del calciomercato. Anzitutto, facciamo parlare il campo: a Jeddah, dove quanto meno abbiamo portato un po' di calcio vero, ed una competizione accesa, certo Milan e Juventus non hanno fornito un gran spettacolo. Ci si aspettava, in ogni caso, molto di più soprattutto dai Campioni d'Italia. Anche perché è già cominciato il semestre che dovrebbe portare la Signora an...

Editoriale
Higuain e Cutrone (getty)
Higuain e Cutrone (getty)
RubricheEditoriale

|


Tra cugini, si sa, ci si intende. E spesso si tende a confrontarsi, a parlare, e a condividere i propri problemi. Talvolta simili se non addirittura uguali.In questa fase della stagione, e del calciomercato, Milan e Inter un problema ce l'hanno: quello della gestione del proprio centravanti, cardine, simbolo e cannoniere.I due casi, però, non sono necessariamente simmetrici né paralleli. Gonzalo Higuain, difatti, potrebbe andare via anche subito. Chissà, forse addirittura subito dopo la partita ...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG