Editoriale
Paulo Dybala (getty) Paulo Dybala (getty)

L'ENNESIMA PRESTAZIONE MONSTRE, IN CAMPIONATO, DELLA JOYA, POCHI GIORNI DOPO LA MAGRA FIGURA FATTA CONTRO LA PULCE. SOLO UN CASO?

Editoriale
Il gol di Luis Alberto (getty)
Il gol di Luis Alberto (getty)
RubricheEditoriale

|


Ricapitolando: il Milan non è ancora pronto. Questo ha detto la gara dell'Olimpico, insieme al fatto che il 3-4-2-1 messo in piedi da Inzaghi, che in campo aveva un solo nuovo acquisto rispetto allo scorso anno (Lucas Leiva), fa davvero paura per come copre gli spazi e per l'aggressività con cui si muove sincrono e armonioso. Non una novità: le capacità tattiche di Inzaghino erano note da tempo, e le garanzie che alcuni dei suoi ragazzi - Milinkovic, Immobile, de Vrij e Lulic su tutti - fornisco...

Editoriale
Gian Piero Ventura (getty)
Gian Piero Ventura (getty)
RubricheEditoriale

|


In questo Paese si parla tanto.In questo Paese si parla di calcio.In questo Paese si parla tanto, di calcio. E lo fanno praticamente tutti. Soprattutto quando è la Nazionale - mediamente una volta all'anno - a fare discutere. Tutti parlano di calcio, tutti fanno i CT, le loro convocazioni, gli appunti tattici, le analisi. Quasi sempre a posteriori. Non è giusto né sbagliato, è semplicemente così. Tutto, però, diventa opinabile, ed in alcuni casi addirittura grottesco quando si passa da una parte...

Editoriale
Rielaborazione Footballshirtmaker
Rielaborazione Footballshirtmaker
RubricheEditoriale

|


E così è finito un altro calciomercato. Bello, intenso, appassionante. Fatto di cifre clamorose, tanto per la Serie A quanto per il resto d'Europa, che fino a tre mesi fa in pochi avrebbero mai pronosticato. Il calcio cambia, i soldi aumentano, il livello si alza e, con esso, anche gli investimenti. Alcuni, oggettivamente, surreali e grottesche, per non dire di peggio: ma a priori, con ancora una stagione tutta da giocare, dare giudizi e voti, come fanno in tanti (se non tutti), oltre che estrem...

Editoriale
Icardi e Perisic, trascinatori (getty)
Icardi e Perisic, trascinatori (getty)
RubricheEditoriale

|


L'Inter è (sempre stata) una creatura strana e indecifrabile. E non solo a livello tecnico-tattico. Anche in quanto a sentiment della tifoseria, percezione da parte degli addetti ai lavori, personaggi. Lo dice anche la sua storia, d'altra parte. Voli pindarici, crolli roboanti, risalite improvvise e trionfi inaspettati. Emozioni a gogò, proprio come nelle sue due prime uscite ufficiali. Fiorentina in casa e Roma fuori, il calendario più difficile in assoluto, probabilmente al pari di quello dell...

Editoriale
Uno dei monitor del VAR, installato a Verona (getty)
Uno dei monitor del VAR, installato a Verona (getty)
RubricheEditoriale

|


Allora, diciamolo subito: grazie Gianni Infantino. In primis perché è riuscito a smuovere le fondamenta di un sistema di potere, più che calcistico, mondiale. In secundis perché, nel giro di pochi mesi, è riuscito a portare un po' dovunque - ed oggi, finalmente, anche in Italia - la più banale ed efficace delle soluzioni a una serie di problemi e polemiche ingenui, sterili, in buona parte superabili, che il nostro movimento (e, paradossalmente, molti appassionati) ha ripudiato per decenni. Non s...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG