SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 14.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

Il big match della quattordicesima giornata, la sfida tra Roma ed Inter di domenica sera, si è concluso con un pareggio che ha permesso a Juventus e Napoli di allungare sulle contendenti per il terzo posto. I bianconeri si sono imposti in quel di Firenze con un perentorio 3-0, mentre gli uomini di Ancelotti hanno espugnato Bergamo grazie ad una rete nei minuti finali della partita. Nei bassifondi da sottolineare il secondo punto consecutivo conquistato dal Chievo capace di fermare, nelle ultime due giornate, prima il Napoli e poi la Lazio; anche gli altri scontri in chiave salvezza si sono conclusi con un pareggio Spal ed Empoli da una parte e Frosinone e Cagliari dall'altra si sono infatti spartiti il bottino nei loro rispettivi impegni. Ora, come sempre, mettiamo da parte risultati e classifica per gettarci alla ricerca dei migliori fantAffari per le vostre squadre in vista del prossimo turno che, ricordiamo, inizia già domani sera.

PORTIERI

Turno decisamente in controtendenza rispetto al precedente per il reparto degli estremi difensori. A differenza della tredicesima giornata in questo ultimo turno sono infatti solamente tre i portieri usciti imbattuti nelle loro partite, si tratta di Consigli (10), Musso (7) e Szczesny (19). Dietro la lavagna finisce invece il bolognese Skorupski (10) che "regala" un malus complessivo da ben quattro punti agli allenatori che lo hanno schierato. Dando un'occhiata alle statistiche viene confermata la leadership dello juventino come miglior portiere del torneo, ma alle sue spalle si consolida la posizione del cagliaritano Cragno (12). Il ventiquattrenne di Fiesole è una delle più belle sorprese di questo campionato, anche in chiave Nazionale, e per voi potrebbe rappresentare un ottimo investimento visto il suo costo non eccessivo e la titolarità indiscussa. Se invece volete risparmiare qualche credito potete puntare sul portiere dell'Udinese Musso, il neo-tecnico friulano Nicola sembra aver puntato su di lui per difendere i pali dei bianconeri, acquistandolo vi ritrovereste in rosa un titolare ad un prezzo davvero contenuto.

DIFENSORI

Nel corso della quattordicesima giornata sono stati solamente tre i difensori ad andare in gol, l'ormai "solito" Kolarov (17), ancora a segno su palla inattiva, lo juventino Chiellini (13) e il granata Ansaldi (9). Per questi ultimi due vale la pena di segnalare che è la loro prima rete in questo campionato, fatto assai curioso visto che entrambi sono avvezzi a regalare svariati bonus ai propri fantAllenatori. Per i pochi possessori di Barzagli (1) è giunta la brutta notizia di uno stop prolungato a causa infortunio, a questo punto è conveniente tagliare l'esperto bianconero per puntare a qualche scommessa, come lo spallino Lorenco Simic (1) già sceso in campo tre volte in questa stagione. Dando un'occhiata alle statistiche il nome che vi vogliamo sottolineare questa settimana è quello del portoghese in forza al Parma Bruno Alves (10), l'esperto difensore centrale è sempre sceso in campo fino a questo momento, con prestazioni che gli sono valse sia una media-voto che una fanta-media decisamente superiore alla sufficienza; il valore di Bruno Alves dall'inizio della stagione è addirittura raddoppiato e potrebbe salire ulteriormente, il suo acquisto è dunque un affare, sia per mettervi in casa un difensore valido per il modificatore che per un'eventuale futura cessione per monetizzare qualche credito in più.

CENTROCAMPISTI

Turno decisamente proficuo per il reparto nevralgico del gioco. Ben nove sono stati infatti i centrocampisti che hanno regalato un bonus da gol ai propri fantAllenatori, tra questi il maggior risalto va dato senza ombra di dubbio allo spallino Kurtic (10), autore di una doppietta che ha permesso alla sua squadra di uscire indenne dallo scontro diretto per la salvezza contro l'Empoli. Tra gli altri goleador di questo turno ritroviamo nomi importanti come Kessié (13) e Ramirez (13), diverse sorprese come Cassata (5) e Krunic (12), ma anche giocatori che stanno diventando piacevoli conferme del nostro campionato come Ruiz (15), Bentancur (10) e Praet (9). Guardando il listone troviamo i centrocampisti più costosi ci sia una vera e propria latitanza, Perisic (24), Milinkovic-Savic (23) e Nainggolan (23) hanno le quotazioni in ribasso rispetto al valore di inizio anno, rimane stabile il giovane Chiesa (23), mentre il primo ad aumentare di valore è l'ex Milan Boateng (22) che sembra aver trovato la sua dimensione in quel di Sassuolo.

ATTACCANTI

Anche per il reparto avanzato l'ultima è stata una giornata molto positiva con ben quindici attaccanti in gol. Il migliore di tutti è stato però Fabio Quagliarella (30) che, alle porte dei trentasei anni, continua ad ipnotizzare difensori e portieri avversari e contro il Bologna si è tolto lo sfizio di realizzare una doppietta. Restando in tema Eterni segnaliamo anche il gol di Pellissier (5), il capitano del Chievo si è tolto qualche sassolino dalla scarpa dopo l'addio di Ventura ed ora, con Di Carlo, sembra aver fatto una cura ringiovanente. Ancora secco Piatek (25), il genoano ora divide il vertice della classifica cannonieri con lo juventino Cristiano Ronaldo (47), ma quest'anno la concorrenza per il trono sarà particolarmente agguerrita con Icardi (36) ed Immobile (39) che non vogliono mollare un centimetro, anzi un gol. Tra i giocatori meno costosi segnaliamo il perdurare dell'ottimo periodo di forma di Kouamè (11). Tuttavia se volete risparmiare ancora un credito potete puntare su La Gumina (10) che sotto la guida di Beppe Iachini sembra aver ritrovato il suo posto da titolare perso dopo le prime giornate.

Condividi con i tuoi amici!