SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 23.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

Continua la lotta senza esclusione di colpi tra Napoli e Juventus. Nell'impegno delle ore 15:00 i bianconeri hanno travolto il Sassuolo con un roboante 7-0, mentre nel primo posticipo della giornata gli uomini di Sarri si sono imposti nel derby campano contro il Benevento. Prosegue il periodo difficile per le due milanesi, mentre la Roma dà qualche cenno di risveglio portando a casa la vittoria contro il Verona. Stop invece per l'altra capitolina, fermata nel monday night da un Genoa mai domo. Guardando la lotta per la salvezza invece l'ultimo è stato un turno relativamente positivo per il Crotone: i pitagorici hanno strappato un clamoroso pareggio a San Siro ed approfitta delle contemporanee sconfitte di tutte le squadre invischiate nei bassifondi. Con il Genoa ed il Cagliari in posizione relativamente tranquilla, l'elenco delle "pretendenti" alla retrocessione si sta lentamente assottigliando. Ora però mettiamo da parte i risultati dell'ultimo turno e concentriamoci sul listone, gettandoci alla ricerca dei migliori fantAffari per le vostre squadre.

PORTIERI

Nessun rigore parato nella ventitreesima giornata e solamente cinque i portieri rimasti imbattuti. Dei portieri che si possono vantare del clean sheet quattro sono ormai consolidati e quasi prevedibili, mentre il quinto è un po' una sorpresa. Si tratta del cagliaritano Cragno (10), tornato ormai definitivamente titolare tra gli isolani e che nell'ultimo turno è riuscito a respingere gli assalti degli spallini. La sua quotazione è in crescita e potrebbe rappresentare un'alternativa interessante per il vostro numero uno titolare. Giornata decisamente negativa per Consigli (10), Donnarumma G. (12) e Mirante (6), il milanista ha chiuso la sua prestazione con un fantavoto pari a 3, 1.5 per il bolognese, mentre il portiere del Sassuolo è finito addirittura sotto lo 0. Nella Spal, Semplici ha preferito ancora una Meret (3), il suo acquisto è consigliato soprattutto per chi, successivamente, avrà la possibilità di tagliarlo nuovamente e mettersi in casa una plusvalenza di crediti molto utile.

DIFENSORI

Nell'ultimo turno sono stati solamente due i difensori in gol, entrambi a loro modo importanti. Se per il giovane centrale dell'Atalanta Mancini G. (4) quello di domenica è stata la prima rete in Serie A, per lo juventino Alex Sandro (13) il gol contro il Sassuolo potrebbe rappresentare la parola "fine" alla crisi che lo ha coinvolto in questa stagione. Tra i nuovi, interessanti, acquisti vogliamo farvi due nomi che potrebbero rappresentare un buon investimento per le vostre fantasquadre. Il primo è l'ex Roma Leandro Castan (3), volato al Cagliari di cui si candida a diventare elemento importante nella seconda metà della stagione. L'altro è il genoano, ed ex Sampdoria, Pedro Pereira (5), entrato a gara in corso nella sfida contro la Lazio, e che potrebbe guadagnare un buon minutaggio nei prossimi impegni del Grifone. Un altro buon investimento, a pochi crediti, potrebbe essere il giovane Bani (3), soprattutto per chi è già in possesso di qualche difensore centrale del Chievo, come Gamberini (6). Infine segnaliamo l'ingresso nel listone di Bacary Sagna (3), approdato al Benevento da svincolato dopo il termine del mercato, chissà che la sua lunga esperienza non possa fare la differenza per gli stregoni.

CENTROCAMPISTI

Tornata particolarmente prolifica per il reparto nevralgico del gioco. Ben tredici infatti i centrocampisti in gol, con lo juventino Khedira (16) che si è tolto addirittura lo sfizio di realizzare una doppietta contro il Sassuolo, mettendo a tacere i molti mugugni sul suo reiterato impiego da parte di Allegri. Tra gli altri marcatori vale la pena di sottolineare la prodezza balistica di Pulgar (8), capace di battere il portiere avversario concludendo direttamente da calcio d'angolo. Tra i volti nuovi del mercato i nomi da sottolineare sono diversi: da Sandro (6) del Benevento fino ad Aarons (5) del Verona, passando per il genoano Medeiros (9) e soprattutto l'interista Rafinha (14). L'affare che però vogliamo maggiormente sottolinearvi è quello legato a Giaccherini (1). L'ex Juventus è passato dal Napoli al Chievo e nella sua nuova squadra è già partito titolare, chissà che avendo più minutaggio a disposizione, l'esterno offensivo non possa tornare a regalare bonus come una volta.

ATTACCANTI

Così come per il centrocampo anche per il reparto offensivo il protagonista della giornata è stato uno juventino. Stiamo parlando ovviamente di Gonzalo Higuain (35), il centravanti argentino ha messo a segno una sontuosa tripletta nella sfida contro il Sassuolo, chiudendo definitivamente il match e portandosi a casa il pallone per la prima volta da quando indossa la maglia della Vecchia Signora. Tra gli altri marcatori Mertens (36) sembra aver ritrovato definitivamente la via del gol, mentre l'Inter, orfana di Icardi (34), si è dovuta accontentare della rete di Eder (9). Sale la preoccupazione in casa Milan, il periodo orribile di André Silva (8) pare non avere fine. In ottica fantacalcio sarebbe suggeribile il taglio, con i crediti recuperati ci si possono acquistare attaccanti più affidabili, almeno a livello di presenze, come il friulano Maxi Lopez (7). Per chi invece fosse alla ricerca di un affare, a sorpresa questa settimana segnaliamo il nome di Petkovic (3): lo scaligero ha buone qualità e con la partenza di Pazzini potrebbe essere lui a fare da spalla alla prima punta Kean (7).


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!