SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 36.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

Manca solamente la certezza matematica, ma si può ormai affermare con relativa tranquillità che la Juventus è di nuovo campione d'Italia. I bianconeri hanno vinto, in rimonta, il proprio impegno contro il Bologna, mentre il Napoli non è andato oltre il pareggio con il Torino. Il distacco tra le due compagini è ora di sei punti, con la differenza reti nettamente a favore degli uomini di Allegri. In ottica Champions la Lazio non supera l'Atalanta, lasciando ancora uno spiraglio alle speranze di rimonta dell'Inter, ormai certa della qualificazione invece la Roma. Ancora tutto aperto invece il discorso Europa League, con il Milan favorito sulle altre pretendenti. In coda invece saluta anche il Verona che, come il Benevento, torna in Serie B dopo appena un anno, grande bagarre invece per evitare la terz'ultima posizione, attualmente occupata dal Cagliari. Ora, come sempre, mettiamo da parte risultati e classifica per gettarci nel nostro consueto appuntamento, il penultimo di questa stagione, alla ricerca dei migliori fantAffari per le vostre squadre.

PORTIERI

Nessun rigore parato nel corso della trentaseiesima giornata, diversi invece gli estremi difensori che hanno terminato i loro rispettivi impegni con la porta imbattuta. Tra questi troviamo anche il "solito" Alisson (19), ormai praticamente certo di terminare la stagione come miglior portiere per fantamedia; tuttavia per il prossimo turno vi consiglieremo di rivolgere il vostro sguardo altrove, alla Juventus manca ancora la certezza matematica della vittoria dello Scudetto e farà di tutto per ottenerla già contro la Roma. Tra coloro che potrebbero ben figurare nel prossimo turno c'è sicuramente Handanovic (16), con l'Inter che spera ancora di agganciare in extremis il treno che porta alla prossima edizione della Champions League. Risparmiando qualche credito potete invece puntare sulla voglia dell'Udinese di uscire dalle zone calde della classifica, complice un impegno non difficile con il già retrocesso Verona, ed acquistare il portiere dei friulani Bizzarri (6).

DIFENSORI

Solamente tre i bonus regalati dal reparto arretrato nello scorso turno, tutti "particolari" a modo loro. Due delle tre reti sono infatti state realizzate dai tanto bistrattati Abate (6) e Ranocchia (4), i due milanesi si sono presi una piccola rivincita su coloro che non perdono occasione per sottolineare i loro errori. Il terzo gol invece ha un peso specifico elevatissimo per quanto concerne l'assegnazione dello Scudetto 2017/18, stiamo parlando della rete realizzata dal granata De Silvestri (11) negli ultimi minuti della sfida contro il Napoli. Il gol dell'esterno ha infatti sancito il punteggio finale di 2-2, praticamente appuntando il tricolore sul petto dei tanto odiati, sportivamente parlando, cugini della Juventus. Dando un'occhiata al listone troviamo in testa ancora il laziale De Vrij (18), ma se volete puntare su un affare a bassissimo prezzo da sfruttare in queste due giornate, potete provare la scommessa El Yamiq (2). Il marocchino potrebbe sfruttare l'assenza forzata di Zukanovic (9), campionato terminato a causa squalifica per l'ex Sampdoria, per convincere la società ligure a confermarlo anche in vista della prossima stagione.

CENTROCAMPISTI

Ben dodici invece i centrocampisti i gol nella giornata passata. Tra i più importanti ci sono sicuramente quelli di Birsa (14), Khedira (17), Under (13) e Calhanoglu (16). Illusoria invece la rete di Hamsik (23), il capitano del Napoli ha tuttavia tagliato un traguardo importantissimo come quello delle 100 reti in campionato con la maglia azzurra, un bel primato considerate anche le pochissime trasformazioni dal dischetto del rigore. Finale di stagione decisamente in crescendo per Rafinha (17), l'Inter farà di tutto per trattenerlo anche nel prossimo anno, voi che siete ancora in tempo acquistatelo ed iniziate ad inserirlo nell'elenco dei papabili acquisti per la vostra prossima asta. Con l'Udinese a caccia di preziosissimi punti salvezza potrebbe essere una buona idea pensare a puntare in queste ultime due giornate ai top player del centrocampo friulano De Paul (13) e Jankto (11), altrimenti se volete risparmiare quale credito potete valutare l'inserimento nella vostra squadra dell'esterno offensivo del Crotone Nalini (9).

ATTACCANTI

Per il reparto avanzato il bottino di gol è stato nella norma, ma ci sono alcuni bonus su cui vale spendere qualche parola. Tra le reti più significative dello scorso turno c'è stata indubbiamente quella di Giuseppe Rossi (8), lo sfortunatissimo attaccante italo-americano ha ritrovato il gol nella nostra Serie A dopo moltissimo tempo. Non ci stupiremmo se anche i tifosi della Fiorentina avessero sorriso dopo aver subito questa romantica rete. Prosegue il periodo d'oro per il giovanissimo atalantino Barrow (9), su di lui iniziano a circolare anche le prime voci di calciomercato, con le big europee che hanno già inviato i loro migliori osservatori per giudicarlo da vicino. Bene ancora una volta anche Politano (18), Mertens (30), Cutrone (11) e Dybala (30), ma i gol per loro non sono certamente una novità. Dando un'occhiata al listone troviamo al primo posto il capitano dell'Inter Icardi (35) che certamente non potrà più essere insidiato dall'infortunato Immobile (34). Se invece siete alla ricerca di un affare più economico potete provare la scommessa Lee (4) che potrebbe trovare un po' di spazio in questi ultimi 180 minuti della stagione.

Condividi con i tuoi amici!