SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 19.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

Dopo tre settimane di sosta il campionato torna finalmente alla normalità ed anche noi di FantAffari & FantAllenatore riprendiamo il nostro appuntamento con la consueta routine dopo gli episodi speciali dedicati ai migliori e peggiori affari della prima metà della stagione. In attesa del ritorno della Serie A, previsto finalmente per sabato alle ore 15:00, noi ci dedicheremo principalmente ai nuovi arrivi nel listone ed ai cambi di maglia, senza dimenticarci ovviamente dei migliori affari in vista della ventesima giornata.

PORTIERI

Per il momento sono solamente due le squadre che hanno movimentato il proprio reparto degli estremi difensori. In attesa di capire quale sarà il destino di Marchetti (4), il Genoa si è assicurato il portiere brasiliano Jandrei (2) dalla Chapecoense, la sensazione però è quella che il titolare resterà Radu (7) almeno fino alla fine della stagione. Il nostro consiglio è dunque quello di tagliare l'ex Lazio e mettersi in rosa il verdeoro, così da non farsi trovare scoperti in caso di forfait del rumeno. Più importante invece il movimento in casa SPAL, il club biancoazzurri ha riportato in Italia l'ex Sampdoria Emiliano Viviano (8) con la formula del prestito. A fare le valige è stato Vanja Milinkovi?-Savi? (2), sceso in Serie B per difendere i pali dell'Ascoli. Vista la grande esperienza di Viviano crediamo che nel girone di ritorno sarà lui a difendere i pali dei ferraresi, facendo retrocedere Gomis (8) al ruolo di vice; inutile dunque sottolineare la necessità di acquistare il fiesolano per chi finora avesse deciso di affidarsi all'italo-senegalese.

DIFENSORI

Pochi i movimenti di mercato anche per quanto riguarda il reparto arretrato. L'Udinese ha ceduto l'esterno mancino Giuseppe Pezzella (2) al Genoa. Finora il classe '97 non aveva trovato molto posto, solamente tre le presenze, e scalpitava per trasferirsi in una realtà dove poter trovare un maggiore minutaggio, per quanto riguarda il fantacalcio il suo non è un trasferimento di grande interesse. C'è curiosità invece per il sostituto di Pezzella arrivato in Friuli, parliamo ovviamente dell'olandese Marvin Zeegelaar (2), difensore mancino arrivato facente già parte della galassia Pozzo essendo di proprietà del Watford. Classe '90 è definito come un difensore dalla grande potenza fisica, nel 3-5-2 di mister Nicola si giocherà il posto con Marco D'Alessandro (listato centrocampista ndr), ma la sensazione è che l'ex Atalanta resti favorito per il posto da titolare, il nostro consiglio è dunque quello di acquistare Zaagelaar unicamente se siete già in possesso di D'Alessandro e non volete correre il rischio di restare scoperti.

CENTROCAMPISTI

La schiera dei centrocampisti si è ingrossata con l'arrivo del giovane Paquetá (13) al Milan. Il brasiliano è considerato da molti addetti ai lavori come un predestinato del calcio mondiale ed il Milan negli ultimi anni ha dimostrato un grande feeling con i giovani verdeoro come hanno dimostrato i vari Kaká  , Pato e Thiago Silva. Ora non resta che da capire quale possa essere il suo utilizzo nella formazione guidata da Gattuso, ma riteniamo il nuovo numero 39 rossonero come un'intrigante scommessa per la seconda parte di stagione, anche in ottica fantacalcio. Sempre per il reparto mediano è interessante anche il trasloco di Valter Birsa (12) dal Chievo al Cagliari, in terra sarda il fantasista mancino ritroverà mister Maran con il quale ha vissuto delle ottime annate proprio con la maglia dei clivensi, visto l'infortunio prolungato di Lucas Castro (10) siamo certi che lo sloveno troverà moltissimo posto e anche diversi bonus, il suo acquisto, per chi non lo avesse già, è consigliatissimo. Altri cambi di maglia sono stati quelli di Soriano (8), dal Torino al Bologna, e Valzania (1) dall'Atalanta al Frosinone, entrambi interessanti, ma se volete spendere qualche credito vi suggeriamo di puntare sul neo-rossoblu che negli anni passati ha dimostrato una certa propensione al bonus e sotto all'ombra delle torri bolognesi potrebbe ritrovare quello spazio che gli è stato negato da Mazzarri nella sua avventura granata. Nelle ultime ore poi si è concretizzato il ritorno in Italia anche di Jurai Kucka (9), il trentunenne si è accasato al Parma e potrebbe rivelarsi un'interessante scommessa per la seconda metà della stagione, soprattutto se consideriamo la sua propensione agli inserimenti e dunque ai bonus.

ATTACCANTI

Questa sessione di calciomercato invernale è stata all'insegna dei ritorni in Italia per il reparto avanzato. Tre gli attaccanti importanti che hanno fatto il rientro nel Belpaese dopo aver tentato l'avventura all'estero. Tra questi tre il più interessante è indubbiamente Luis Muriel (21), approdato alla Fiorentina da Siviglia, il colombiano si candida ad un ruolo da protagonista nella seconda metà della stagione ed il tecnico viola Pioli ha già dichiarato che può essere schierato sia assieme a Simeone (20) che in alternativa all'argentino. Il suo acquisto è dunque consigliato come seconda punta in qualsiasi tipo di lega. Torna in Italia anche Manolo Gabbiadini (19) per vestire la maglia che lo aveva lanciato in gioventù, quella della Sampdoria, l'ex Saints andrà a formare la coppia titolare con Quagliarella (33), riducendo ulteriormente lo spazio per Caprari (12) e Defrel (20), considerando la presunta titolarità anche l'acquisto di Gabbiadini è altamente consigliato. L'ultimo ritorno importante è quello dell'italo-tedesco Nicola Sansone (11), arrivato alla corte di mister Filippo Inzaghi, l'ex Villareal si candida al ruolo di spalla di Santander (13), andando a formare una coppia molto complementare, almeno sulla carta, nelle vostre rose il suo ruolo ideale è quello di terza/quarta punta da schierare nei match più agevoli per i felsinei.

Condividi con i tuoi amici!