SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 32.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La trentaduesima giornata si è aperta con una sconfitta assolutamente indolore per la Juventus: ai bianconeri manca solamente un punto per la vittoria aritmetica dello Scudetto ed hanno optato per una formazione nettamente rimaneggiata. Il Napoli prova a tener viva la flebile speranza di una clamorosa rimonta facendo il suo dovere ed imponendosi a Frosinone. Al terzo posto l'Inter è relativamente tranquilla, mentre nella bagarre per la quarta posizione è importantissimo il successo del Milan sulla Lazio, con la Roma che però non molla un centimetro e si porta a casa i tre punti con una vittoria di misura sull'Udinese. Nel posticipo del lunedì invece l'Atalanta si vede rallentare dall'Empoli terminando il proprio match a reti bianche. In coda arriva la certezza della retrocessione del Chievo, mentre Frosinone e soprattutto Empoli non perdono le speranze di issarsi fuori dalle sabbie mobili. Ora però mettiamo come sempre da parte risultati e classifica per cercare i migliori fantAffari per queste ultime sei giornate.

PORTIERI

Tempo di bonus per l'estremo difensore del Sassuolo Consigli (12): il neroverde si è reso infatti protagonista di una prestazione sontuosa ed inoltre ha neutralizzato un calcio di rigore, regalando dunque ai propri fantAllenatori un +3 decisamente pesante. Nessun bonus se non quello per la porta imbattuta per Dragowski (5), tuttavia la prestazione dell'empolese è stata di livello assoluto, tanto da meritare un clamoroso otto e mezzo in pagella. Difficile per lui che possa replicare a breve una prestazione simile, ma metterselo in casa visto lo straordinario periodo di forma potrebbe rappresentare una scelta molto intelligente. Restando in tema "clean sheet" è da sottolineare la quindicesima giornata in cui l'interista Handanovic (15) mantiene inviolata la propria porta, un grande valore aggiunto per chi nelle proprie leghe applica il bonus di portiere imbattuto. Ancora una volta l'acquisto che vi vogliamo consigliare è però quello del romanista Mirante (5), diventato titolare nella formazione giallorossa a discapito di Olsen (9) ed autore di prestazioni positive fino a questo momento.

DIFENSORI

Solamente tre i difensori a trovare la via del gol, ma tra questi il napoletano Koulibaly (17) merita ampiamente la palma del migliore grazie alla doppietta realizzata. Nonostante il +6 portato a casa in questo turno il monolitico difensore azzurro è ancora ben lontano dal risultare il difensore più performante di questa stagione, per trovare il top dell'anno bisogna necessariamente guardare in casa Atalanta dove troviamo Mancini (13) e Hateboer (14), rispettivamente primo e secondo difensore per fantamedia tra coloro che hanno giocato più della metà delle partite. Se invece volete risparmiare qualche credito potete puntare sull'esterno in forza al Sassuolo Pol Lirola (10): lo spagnolo è infatti l'attuale detentore del titolo di miglior assistman del pacchetto arretrato, seguito molto da vicino dall'accoppiata Biraghi (10) - Murru (9). Se invece avete proprio pochi crediti a disposizione potreste puntare su Zeegelaar (2), fantamedia non impeccabile, ma con una buona costanza in termini di presenze nelle ultime giornate.

CENTROCAMPISTI

Anche nel reparto mediano sono state poche le reti realizzate, appena cinque in totale, di cui ben tre portano la firma dei centrocampisti dell'Inter Nainggolan (22), Perisic (23) e Vecino (10). Gli altri due marcatori sono stati il frusinate Cassata (6) ed il milanista Kessié (13), autore della rete che ha deciso lo spareggio Champions contro la Lazio. Passando all'analisi delle statistiche resta solida la posizione di Ilicic (25) come top nel ruolo, peccato per lui che nell'ultimo turno Dragowski abbia deciso di diventare insormontabile negandogli, più volte, la soddisfazione di un'altra rete. Un nome su cui vogliamo puntare questa settimana è quello del sampdoriano Praet (12), la sua stagione non è stata straordinaria, solamente due le reti segnate, ma un rendimento costante che può essere utile nei periodi di maggiori difficoltà. Visto il prezzo non esorbitante potreste farci un pensierino per affidargli il ruolo di quarto del vostro centrocampo.

ATTACCANTI

Turno non entusiasmante neppure per il reparto avanzato, solamente otto gli attaccanti a trovare il bonus pesanti e tra questi nessun autore di una doppietta. Continua il periodo d'oro Kean (11), al quarto gol nelle ultime quattro giornate, ma con l'uscita dalla Champions della Juventus il suo spazio potrebbe drasticamente ridursi fino al termine della stagione. Chi invece è certo di non perdere il posto è il capitano e bomber della Sampdoria Fabio Quagliarella (35), per lui sarà una lotta fino all'ultimo gol per il titolo di capocannoniere di questa stagione. A contendere il titolo al blucerchiato ci sono Piatek (30), Zapata (31) e Cristiano Ronaldo (44), ma conoscendo la voglia di trionfare del portoghese non ci stupiremmo se il numero sette bianconero cannibalizzasse queste ultime giornate per vincere la classifica cannonieri. Nonostante il prezzo altissimo questo potrebbe essere il periodo perfetto per metterselo in squadra. Chi invece sembra fuori dai giochi è il napoletano Milik (29), in gol anche nell'ultima giornata ma troppo staccato da Quagliarella per lottare per la prima posizione.

Condividi con i tuoi amici!