SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 24.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

Nella ventiquattresima giornata la Juventus ha praticamente chiuso il discorso legato allo Scudetto. Nel primo anticipo i bianconeri hanno infatti passeggiato contro il Frosinone portando a casa un rotondo 3-0, mentre nel posticipo di domenica alla 18:00 il Napoli non è andato oltre al pareggio contro il Torino dell'ex Mazzarri, permettendo dunque agli uomini di Allegri di portarsi addirittura a +13 a quattordici giornate dalla fine. Al terzo posto l'Inter non si lascia influenzare eccessivamente dal caso Icardi e vince in casa contro la Sampdoria, mentre per la quarta posizione il Milan vince lo scontro diretto sull'Atalanta, non molla invece la Roma che nel posticipo di lunedì sera riesce ad imporsi sul Bologna. In coda alla classifica la sfida salvezza tra Udinese e Chievo va ad appannaggio dei bianconeri che prendono una boccata d'ossigeno, dall'altra parte il Chievo vede ridursi al lumicino le ultime speranze, sconfitte per i già citati Frosinone e Bologna, batte invece un clamoroso colpo l'Empoli che schianta con un sonoro 3-0 il Sassuolo. Ora però mettiamo da parte risultati e classifica e gettiamoci, come sempre, alla ricerca dei migliori fantAffari per quest'ultima parte di stagione.

PORTIERI

Questa settimana il reparto degli estremi difensori regala un'altra gioia. A rendersi protagonista in positivo, nonostante il gol subito, è il portiere del Chievo Verona Sorrentino (11), capace di respingere la conclusione dal dischetto di Teodorczyk. Tra gli altri titolari scesi in campo nel turno passato è da sottolineare la presenza di Dragowski (3) tra i pali dell'Empoli; già qualche settimana fa vi avevamo segnalato la possibilità di questo avvicendamento nella formazione empolese, speriamo che in diversi di voi ci abbiano dato ascolto. Passando all'analisi delle statistiche e dando un'occhiata al prossimo turno il nome da indicarvi è, ancora una volta, quello dello juventino Szczesny (18), ma attenzione che dopo l'impegno della Champions Allegri non voglia far rifiatare il polacco per concedere spazio allo scalpitante Perin (3). Se invece volete risparmiare qualche credito vi suggeriamo di puntare sull'atalantino Berisha (7), pochi crediti ed una titolarità indiscussa, peccato per quei malus di troppo.

DIFENSORI

Turno tutto sommato positivo per i vari pacchetti arretrati. Cinque i difensori in gol, con la conferma dell'ormai consueto Kolarov (20) al settimo centro stagionale. Gli altri difensori a trovare il bonus pesante sono stati Bonucci (13), Criscito (10), D'Ambrosio (9) e Fazio (12). Tra questi il nome più stuzzicante è quello dell'interista che dovrà battere la concorrenza del neo arrivato Cedric Soares (5), quindi dal napoletano ci aspettiamo un aumento della qualità delle prestazioni e, perché no, anche qualche bonus in più. Tra i top di reparto per prestazioni Hateboer (13) è incappato in una brutta giornata, ma già dal prossimo turno potrebbe tornare a regalare qualche bonus, noi vi consigliamo di puntarci, anche a costo di spendere qualche credito in più di quanto avevate preventivato. Se invece volete un difensore titolare, senza troppe pretese di bonus e che costi poco vi suggeriamo il neroverde Rogerio (3), ma non aspettatevi certamente un rendimento da top.

CENTROCAMPISTI

Ottimo il rendimento del reparto mediano nel corso della ventiquattresima giornata, a trovare la via del gol sono stati infatti ben dieci centrocampisti, con le toscane Fiorentina ed Empoli che hanno fatto il ruolo delle leonesse con ben cinque gol complessivi portati dai loro rispettivi "c": Acquah (7), Fernandes (8), Gerson (11), Krunic (13) e Veretout (18). Tra gli altri centrocampisti in gol è bene sottolineare il ritorno di Nainggolan (21) e Calhanoglu (15), nella speranza che queste reti possano rappresentare per loro una sorta di punto di svolta per le loro avventure rispettivamente ad Inter e Milan. Passando all'analisi del listone troviamo che il centrocampista più costoso è ancora il viola Federico Chiesa (24), tallonato da vicino dalla coppia Ilicic (23) - Perisic (23); se in questo momento dovessimo scegliere un di questi tre avremmo pochi dubbi e punteremmo sul figlio d'arte, nonostante le polemiche che lo hanno coinvolto negli ultimi giorni resta un punto fermo del progetto di Pioli e la sua vicinanza alla rete avversaria lo rende sempre un papabile protagonista.

ATTACCANTI

Grande protagonista di giornata, ma ormai possiamo dire anche dell'intera stagione è l'attaccante del Milan Piatek (30), il polacco ha messo a segno un'altra doppietta, portando il suo bottino stagionale a quota diciassette, un' enormità per chi ad inizio stagione era considerato una scommessa. Due gol anche per il centravanti del Cagliari Pavoletti (20), mentre altri top come Cristiano Ronaldo (47) e Dybala (25) si sono accontentati di una rete a testa. Continua il suo periodo positivo di forma anche il neo genoano Sanabria (14), alla terza rete in quattro partite disputate con la maglia rossoblu. Sta passando invece sotto traccia l'ottima annata di Petagna (18), arrivato al nono centro stagionale, il suo acquisto è dunque consigliato, vista anche la cifra non esorbitante necessaria per metterselo in rosa. Altro nome che vi vogliamo segnalare è quello del friulano Teodorczyk (7) che, dopo aver sbagliato il rigore, ha realizzato la sua prima nel nostro campionato, il suo cartellino costa poco e in questo rush finale di stagione potrebbe trovare il giusto spazio nella formazione bianconera.

Condividi con i tuoi amici!