SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 28.a giornata - Prima parte

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La ventottesima giornata ha rappresentato una tappa importante per il nostro campionato. Da una parte la caduta, indolore, della Juventus in quel di Genova, dall'altra la bella vittoria del Napoli contro l'Udinese nel primo posticipo di giornata, ma soprattutto la vittoria dell'Inter sul Milan nel derby della Madonnina più sentito degli ultimi anni. Con quest'affermazione i nerazzurri sorpassano proprio i cugini al terzo posto in classifica, aumentando di gran lunga le proprie possibilità di accedere alla Champions League nella stagione 2019/20. Nella lotta al quarto posto, oltre al già citato Milan, frenano un po' tutte, l'unica a trovare la vittoria è la Lazio, distante comunque ancora sei punti dagli uomini di Gattuso. In fondo alla classifica il Chievo ormai attende solamente l'ufficialità della matematica prima di salutare la Serie A, nella speranza di farvi ritorno dopo solo un anno come accaduto poco più di dieci anni fa. Non molto differente la situazione del Frosinone, sconfitto dall'Empoli in terra toscana, batte invece un colpo il Bologna che riesce ad imporsi, in trasferta, sul Torino. La contesa per evitare la terzultima posizione si fa dunque incandescente con quattro squadre racchiuse in solamente due punti. Ora però mettiamo come sempre da parte risultati e classifica per metterci alla ricerca dei migliori FantAffari per le vostre squadre, approfittando della sosta per la Nazionale per concentrare maggiormente l'attenzione su portieri e difensori.

PORTIERI

Nessun rigore parato e, soprattutto, solamente due portieri rimasti imbattuti: il genoano Radu (10) ed il napoletano Meret (12), con il secondo entrato però a gara in corso per sostituire lo sfortunato Ospina (6) vittima di un colpo alla testa che ha reso necessario il ricovero in ospedale per accertamenti. Guardando le situazioni in bilico troviamo che sono almeno tre le squadre in cui la situazione portieri potrebbe subire altre variazioni: Atalanta, Empoli e Fiorentina. Tra le fila della Dea Gasperini ha preferito ancora una volta Gollini (6) a Berisha (7), ma la prestazione dell'ex Verona non è stata indimenticabile e dunque non ci stupiremmo se il tecnico decidesse ancora una volta di ribaltare la situazione, il nostro consiglio è dunque quello di non puntare su nessuno di questi due, visti anche i numerosi malus incassati finora. Ad Empoli nonostante il cambio di allenatore Dragowski (3) ha mantenuto i gradi di titolarità a dispetto di Provedel (4), per ora tutto lascerebbe pensare che l'ex viola sia dunque il preferito di mister Andreazzoli, visto il costo non esorbitante potreste pensare di acquistarlo, ma solo per fare una buona plusvalenza nelle prossime settimane, non certamente per fare il vostro titolare. Infine per l'altra toscana mister Pioli ha approfittato dell'infortunio di Lafont (10) per dare ancora fiducia a Terracciano (5), ma una volta che il francese avrà recuperato è molto probabile che il tecnico torni a puntare su di lui, ma viste le prestazioni finora tutt'altro che esaltanti vi suggeriamo di puntare i vostri crediti altrove, magari sul già citato Radu o se avete un credito da parte sul cagliaritano Cragno (11), autore fino a questo momento di una stagione di grandissimo livello a dispetto dei numerosi malus subiti.

DIFENSORI

La ventottesima giornata non è stata certamente esaltante per il pacchetto arretrato: solamente quattro infatti i bonus pesanti portati a casa dai "D". A regalare una gioia ai propri fantAllenatori sono stati De Vrij (15), Izzo (15), Musacchio (9) e Pajac (4), in rigoroso ordine alfabetico. Tra questi quattro si conferma protagonista di una stagione oltremodo straordinaria il difensore del Torino autore fino a questo momento di ben quattro reti, oltre a prestazioni di ottimo livello che gli sono giustamente valse la convocazione nella Nazionale di Mancini, inutile dunque sottolineare la bontà di un suo eventuale acquisto. Passando all'analisi del listone troviamo ancora Kolarov (18) come difensore più costoso, nonostante il periodo di netta difficoltà che sta attraversando la Roma. Alle spalle dell'esterno troviamo il possente centrale del Napoli Koulibaly (16). Per quanto riguarda le statistiche il miglior difensore del campionato è ancora l'atalantino Mancini (12), autore di una prima parte di stagione davvero da incorniciare, salvo poi tirare un po' il freno in queste ultime giornate. Tra i migliori di reparto segnaliamo ancora una volta l'annata decisamente positiva di Ansaldi (12), anche se non impiegato con continuità da mister Mazzarri. Se invece volete qualche difensore più presente a discapito di qualche decimale di fantavoto il nome giusto è quello dell'atalantino Hateboer (13) andato a voto. Tra i difensori a bassissimo costo vi segnaliamo invece il nome di Spinazzola (3), ormai pienamente recuperato e decisamente protagonista positivo nella rimonta della Juventus in Champions League contro l'Atletico Madrid, vista la sua esuberanza non ci stupiremmo se Allegri decidesse di puntare ancora su di lui in questo finale di stagione, visto il costo è una scommessa che ci sentiamo di consigliarvi senza troppe remore.

Condividi con i tuoi amici!