SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 12.a giornata - Parte seconda

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La sosta per le nazionali che si sta per concludere ha avuto un sapore dolce-amaro per gli appassionati di calcio italiani. Da una parte si sono potuti notare i buoni progressi della Nazionale azzurra del CT Roberto Mancini che ha evitato la retrocessione nella Serie B della neonata Nations League e ha ottenuto una bella vittoria contro gli USA. Il rovescio della medaglia è invece rappresentato da tanti, troppi, infortuni che hanno falcidiato i giocatori impegnati con le rispettive rappresentative. Per i fantAllenatori a questo punto diventa fondamentale fare delle scelte oculate di mercato per rimpiazzare i vari infortunati e noi di FantAffari & FantAllenatore siamo qui, anche questo giovedì, per aiutarvi in questo gravoso compito. Come anticipato sette giorni fa quest'oggi analizzeremo in maniera approfondita i reparti più importanti per il Fantacalcio cioè quelli composti da centrocampisti ed attaccanti.

CENTROCAMPISTI

Una sosta particolarmente dolorosa per i possessori di Giacomo "Jack" Bonaventura (20): la stagione del centrocampista rossonero si è chiusa con larghissimo anticipo e per molti è giunto il tempo di guardarsi attorno alla ricerca di alternative che possano garantire un quantitativo di bonus in linea con quello promesso dall'ex Atalanta. Il nostro consiglio è ovviamente quello di tagliare il prima possibile il numero cinque rossonero per andare a rimpiazzarlo con qualcuno di utile alla vostra causa. Allo stesso prezzo potete acquistare lo juventino Pjanic, se invece volete risparmiare qualche credito uno tra i nomi più interessanti è il viola Benassi (15), autentico bomber aggiunto in questo inizio di campionato dei gigliati. Altro nome in forte crescita è quello del napoletano Fabian Ruiz (14) che, dopo un avvio di stagione non brillantissimo, si è fatto largo tra i centrocampisti di Ancelotti fino a diventare un elemento molto importante, tanto da trovare la via del gol già in due occasioni. Tornando a casa Milan segnaliamo anche l'infortunio di Biglia (8), fuori per i prossimi quattro mesi, al suo posto potreste provare la scommessa Meité, autentica scoperta del Torino e che potrebbe regalarvi qualche gioia inaspettata nel proseguo della stagione. Problemi anche in casa Roma dove gli acciacchi fisici di Pastore (19) non sembrano voler terminare, al suo posto meglio puntare sul suo compagno Lorenzo Pellegrini (14) che non sta facendo sentire la mancanza del "Flaco" ai giallorossi.

ATTACCANTI

Dopo un avvio di stagione un po' deludente sotto il punto di vista dei gol la stella della Juventus Cristiano Ronaldo (47) sembra aver completato perfettamente il suo periodo di adattamento ed ora sembra inarrestabile. Il numero sette portoghese è il migliore degli attaccanti per fantamedia, grazie non solamente agli otto gol segnati, ma anche per via degli assist forniti; il suo acquisto può essere determinante per la vostra annata, per quanto esoso. Nella sponda granata di Torino fatica ancora Belotti (24), la sua stagione finora è decisamente al di sotto delle aspettative e, a parte il gol dell'undicesima giornata, non sembrano esserci troppi segnali di risveglio: fate molto attenzione al suo rendimento perché a quelle cifre si possono trovare attaccanti più funzionali alla vostra squadra come ad esempio il cagliaritano Pavoletti (22). La dodicesima è stata una giornata da dimenticare per Higuain (30), la sfida contro la Juventus l'ha visto uscire anzitempo e guadagnarsi un clamoroso quattro in pagella che diventa un ancor più roboante zero se si considerano i malus derivanti dal rigore sbagliato e dall'espulsione. Voi però non vi abbattete, il centravanti argentino è un umorale e questa botta lo farà tornare in campo dopo la squalifica ancora più voglioso di sfondare le reti avversarie. Tra i nomi a basso costo invece quello più interessante è il laziale Caicedo (6), impiegato già in cinque occasioni da mister Simone Inzaghi potrebbe rivelarsi un'alternativa di lusso per il vostro parco attaccanti.

Condividi con i tuoi amici!