SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 13.a giornata

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 13.a giornata


|

La tredicesima giornata ha visto la Juventus allungare il proprio vantaggio sul Napoli con i bianconeri che hanno regolato la SPAL con un secco 2-0, mentre gli uomini di Ancelotti hanno sbattuto sul muro eretto dal Chievo del neo-tecnico Di Carlo. Bene anche l'Inter che, nonostante l'ampio turn-over, si libera senza troppi affanni del Frosinone. Nella lotta per il quarto posto Lazio e Milan si dividono il bottino con un pareggio rocambolesco nei minuti finali della partita. La partita più emozionante della giornata però è senza dubbio Empoli-Atalanta, con gli orobici capaci di andare in vantaggio per due reti per poi farsi raggiungere ed addirittura superare nei minuti di recupero. In coda il già citato Chievo è salito a quota 1 con il pareggio a reti bianche con il Napoli, mentre l'Udinese manda in crisi la Roma ed il Bologna blocca la Fiorentina. Ora però mettiamo da parte risultati e classifica e gettiamoci, come sempre, alla ricerca dei migliori FantAffari per la vostra squadra.

PORTIERI

Nessun rigore parato nella tredicesima giornata anche se l'atalantino Berisha (7) è andato vicinissimo a toccare quello calciato dal bomber dell'Empoli Caputo, rigore terminato poi sulla traversa. Gioiscono invece i partecipanti alle leghe che premiano i portieri imbattuti, nell'ultima tornata sono stati infatti ben nove gli estremi difensori che hanno terminato i loro rispettivi impegni senza malus al passivo. Con il passare delle giornate si stanno anche chiarendo alcune situazioni che, fino a qualche settimana fa, sembravano ancora incerte: tra i pali dell'Atalanta il già citato Berisha sembra aver ormai definitivamente battuto la concorrenza di Gollini (5), mentre ad Empoli Provedel (4) si è riguadagnato i gradoni da titolare a discapito di Terraciano (5). Ancora tutto un mistero invece quello che sta accadendo a Napoli, Ancelotti alterna con costanza Karnezis (5) ed Ospina (4), mentre il rientro di Meret (9) è tuttora avvolto nella più totale incertezza. Il nostro consiglio questa settimana è quello di togliervi definitivamente le castagne sul fuoco, spendendo qualche credito di più e puntando sullo juventino Szczesny (19), attualmente il migliore portiere per fantamedia.

DIFENSORI

Giornata avara di soddisfazioni per il reparto arretrato, solamente tre i difensori in gol: Bruno Alves (10), Hateboer (11) e Silvestre (9), in rigoroso ordine alfabetico. Dietro la lavagna finiscono invece Masiello (9) e Wallace (5), autori di un'autorete a testa nelle loro rispettive partite. Guardando il listone troviamo che i difensori più costosi sono Alex Sandro, De Vrij, Kolarov e Koulibaly, tutti valutati 16 crediti, se dovessimo scegliere tra uno di questi, al momento, opteremmo per il romanista: nonostante i giallorossi stiano vivendo un momento di appannamento l'esterno serbo è capace sempre di regalare bonus grazie alle sue straordinarie qualità balistiche. Un altro nome, già segnalato, ma su cui vi consigliamo di riflettere è quello dell'esterno olandese dell'Atalanta, con la rete di domenica è salito già a quota tre gol in questa stagione e, nonostante la sconfitta, è stato uno dei più positivi della sua squadra. Se invece cercate un titolare a basso prezzo potete puntare sul clivense Rossettini (5), disponibile a pochissimi crediti, ma attenzione alla sua fantamedia, per ora ampiamente al di sotto della sufficienza.

CENTROCAMPISTI

Se la difesa piange, anche il centrocampo non ride. Così come nel reparto arretrato anche per quanto riguarda quello nevralgico sono stati solamente in tre a trovare la via della rete: Correa (15), Freuler (16) e De Paul (23). Tra questi tre è doveroso spendere due parole per il fantasista dell'Udinese, ormai autentico top player di categoria in quest'annata; in tanti si aspettavano qualcosa di positivo dal numero dieci friulani, ma in pochissimi si sognavano un avvio di campionato così poderoso, per lui finora sono stati ben sei i gol realizzati, conditi anche da due assist. Inutile dunque dire quanto vi suggeriamo il suo acquisto, nonostante un prezzo non di poco conto. Disperati invece i possessori del "Pata" Castro (12), per il centrocampista del Cagliari la stagione è finita con largo anticipo a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, ovviamente non resta che tagliarlo prima che il suo prezzo si abbassi troppo. Al posto dell'ex Chievo suggeriamo di acquistare, allo stesso costo, il milanista Kessié. Il possente ex Atalanta è autore fino questo momento di un'annata positiva con due gol realizzati ed una fantamedia positiva, ma non eccezionale.

ATTACCANTI

Mentre Ronaldo (47) continua il suo periodo di forma strabordante e Piatek (25) torna finalmente al gol, a rubare l'attenzione di tutti nella tredicesima giornata è l'interista Keita (17) che, nell'anticipo contro il Frosinone, realizza una doppietta decisiva ai fini del risultato, inframezzata dalla rete del compagno Lautaro Martinez (15). Tra i top di questo campionato vi suggeriamo di fare attenzione anche allo juventino Mandzukic (22), già più proficuo in questo inizio di stagione che in tutta la scorsa annata. Dando un'occhiata alle statistiche, oltre ai già citati Ronaldo e Piatek, vale la pena di sottolineare il rendimento di Gervinho (16), tornato in Italia pronto a seminare tutte le difese avversarie ed autore, fino a questo momento, di cinque reti. Tra i "sempre presenti" vi vogliamo segnalare una delle autentiche sorprese di quest'anno, ovvero il genoano Kouamé (10), schierato con continuità sia da Ballardini che da Juric e che, pur non realizzando molti bonus, si potrebbe rivelare una riserva di lusso nel vostro attacco, soprattutto in caso di numerose assenze.

Condividi con i tuoi amici!