SHARE

FANTASFIGHE - Viva Zapata!

Bruno Alves su punizione >>>>> Pirlo


|

La sentite l'aria natalizia che invade gli animi e i cuori? No? Ah, forse perché avete perso di mezzo punto e allora chissene del Natale. Giusto, comprensibile.

3° POSTO - LA POSTA DELLA SFIGA

Mentre il comitato scientifico delle Fantasfighe è in riunione per stilare il podio della giornata, giunge un cinguettio di un fantallenatore disperato che propone la sua candidatura per aver subito i gol di Acerbi, Sensi e La Gumina in un colpo solo. Caro amico, il tuo appello non è caduto nel vuoto: ti meriti il gradino più basso del podio.

2° POSTO - IL CHOLITO È VIVO E LOTTA INSIEME AGLI ALTRI

873 minuti dopo l'ultima volta Simeone torna al gol. Lo sapevi, te lo sentivi che sarebbe toccato a te essere purgato. Hai fatto anche l'errore di credere di sfangarla visto che non partiva titolare. E poi tac! Il gol. Ma poi vogliamo parlare di come ha segnato? No dico: vogliamo parlarne?

Ha segnato con lo stinco, signora mia. Con lo stinco.

+

1° POSTO - FATTORE S

Quando nel 1995 gli 883 cantavano "Fattore S / questa sfiga che non se ne va mai" non pensavano certo di riferirsi al gol al 97' di Sau e al 99' di Saponara. O forse sì. Fatto sta che in poche ore di un sabato qualunque hai preso due gol in minutaggi che neanche sapevi esistessero. E meno male che non avevi anche Mirallas contro altrimenti dovevi ritirarti seduta stante.

Saponara ti mostra la chiave del successo del tuo avversario (Getty Images)

+


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!