SHARE

HIT PARATE - Insidie nei big match: più Buffon, Donnarumma e Reina di Alisson, Strakosha e Handanovic

guida allo schieramento dei portieri. indici di appetibilità per la 27.a giornata


|

SORRENTINO SASSUOLO 97

Nella giornata dei big match, investire sull'esperto portiere del Chievo non è proprio male. Il peggior attacco del campionato può regalare soddisfazioni in tal senso.

PERIN CAGLIARI 95

Contro il Napoli i sardi hanno spinto tanto nella prima mezz'ora, facendo il solletico al Napoli. Il Genoa è reduce da uno strano -2 a Bologna, e Perin è pronto a riscattarsi.

BUFFON lazio 93

Difficile scindere le difficoltà che la Lazio crea alla Juventus con il dato dell'imperforabilità del numero 1 bianconero. Prevale la seconda visione, ma con massima cautela.

SIRIGU CROTONE 92

Un Crotone incerottato non fa tantissima paura al Toro, e per Sirigu può essere un pomeriggio discretamente tranquillo. Ci si può puntare.

DONNARUMMA INTER 91

Il Milan non si ferma più, ed è diventato difficilissimo fargli gol. La tripletta di Icardi dell'andata è già un lontano ricordo. Non si trovano tanti motivi per non dare fiducia a Gigio.

REINA ROMA 89

Altro clean sheet a Cagliari, che ci può spingere a dar fiducia allo spagnolo anche nella delicata sfida contro i giallorossi.

MERET BOLOGNA 88

Ha rilanciato la Spal con una splendida prestazione allo Scida. Contro il Bologna per la squadra di Semplici è la vera prova di maturità e molto passerà dai guanti di Alex.

SPORTIELLO udinese 86

Solo 5 gol per l'Udinese nelle 7 gare del 2018. Tante occasioni contro il Doria, ma non concretizzate. Anche Sportiello potrebbe beneficiare di questo momento non eccezionale dell'attacco friulano.

ALISSON napoli 84

Prova dura per il brasiliano che, nonostante tutto, può limitare i danni contro l'atomico attacco partenopeo.

BERISHA SAMPDORIA 83

Dopo il riposo forzato a Torino (avrebbe comunque giocato Gollini), l'albanese è pronto al riscatto dopo l'errore pesante contro il Dortmund. Ci proverà contro Quagliarella e soci.

HANDANOVIC milan 82

Partita tosta contro questo "nuovo Milan". Ok che il derby favorisce gli sfavoriti del pronostico, ma applichiamo questa legge con riserva.

BIZZARRI FIORENTINA 81

L'Udinese stenta a vincere, e il portiere argentino ha incassato tre -2 consecutivi. La gara contro i Viola può essere giusta per il rilancio, anche se il fattore ex di Cyril Thereau può essere insidioso.

CONSIGLI chievoverona 79

Chievo-Sassuolo in linea teorica è gara da Under pieno, quindi se siete spalle al muro, consigliamo anche Consigli.

NICOLAS benevento 77

Occhio alle streghe: il Crotone lo ha imparato a sue spese. Ma mancherà Sandro, al momento mezza squadra per i campani. Per l'Hellas poi è la partita della vita.

CRAGNO genoa 76

Il Genoa non esalta nella zona offensiva, e Cragno vorrà riscattarsi dal pesante -5 di lunedì. Pensiamoci su, perché non è poi una scelta così azzardata.

VIVIANO atalanta 75

All'Atleti Azzurri d'Italia è sempre ostica la situazione, quindi non ci piace investire le nostre speranze contro Papu e Ilicic in casa. Se abbiamo scelte più sagge sulla carta, ricorriamo a quelle.

MIRANTE spal 73

A Crotone gli spallini erano scatenati, con Antenucci e company in grande forma. La salvezza della Spal passa da questa partita. Occhio a schierare il portiere campano.

PUGGIONI HELLAS VERONA 71

Non è mai consigliato il portiere del Benevento, anche dopo la svolta casalinga contro il Crotone.

STRAKOSHA JUVENTUS 69

Non ci sarà Higuain, ma rientra Dybala dal 1'. In Coppa ha provato a fare l'eroe, ma si è arreso a Romagnoli. Occhio anche al contraccolpo psicologico.

VISCOVO torino 67

Fuori Cordaz e Festa, tocca al giovane Viscovo. Esordio in A in uno stadio caldo contro un attacco sempre ispirato. Meglio guardare altrove.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!