SHARE

Consigli Fantacalcio, i 5 migliori e i 5 peggiori portieri da schierare nella 20.a giornata

Szczesny la solita sicurezza, Meret un rischio


|

I MIGLIORI 5

SZCZESNY - La Juve torna in campo dopo la Supercoppa e con un impegno sulla carta più che abbordabile. Il nuovo Chievo non dispiace, ma contro i bianconeri a Torino il rischio per Szczesny è decisamente contenuto. 

HANDANOVIC - Non ci sarà la cornice di pubblico ad aiutare l'Inter, che contro il Sassuolo non vince in casa dal 2014. I freddi numeri preoccupano, la realtà dei fatti un po' meno: in casa Handanovic è pur sempre una garanzia, e contro i neroverdi non può non essere schierato.

CRAGNO - E' il portiere del futuro, insieme a Donnarumma quello destinato a raccogliere la pesantissima eredità di Gigi Buffon. Questo turno gioca in casa contro l'Empoli: perchè non dargli fiducia? 

BERISHA - Il Frosinone non è da sottovalutare, ma ad oggi i 12 gol fatti dai ciociari non possono non valere almeno una scommessa.

VIVIANO/GOMIS -  Da un lato l'esordio del portiere che vuole riprendersi la Serie A ed un posto nel calcio, dall'altro chi vuole vincere la concorrenza del nuovo arrivato e dimostrare che aver puntato su di lui, sino a questo momento, non è stata una scelta sbagliata. In sintesi: perchè non fidarsi del portiere della Spal? 

I PEGGIORI 5 

SORRENTINO - Contro la Juve a Torino? Beh...

MERET - Koulibaly non ci sarà perchè squalificato, e mancheranno anche Allan e Insigne. Per di più, Ancelotti si porta dietro anche il dubbio Albiol: a mancare, di fatto, potrebbero essere entrambi i difensori titolari in una partita che invece, dall'altra parte del campo, vedrà tra i protagonisti Ciro Immobile. Strano a dirsi per una partita in casa del Napoli, ma.. sicuri di voler rischiare? 

CONSIGLI - Contro l'Inter a San Siro, in gran spolvero contro il Benevento, potrebbe essere un azzardo. A meno di non volersi fidare degli ultimi 4 anni e dei buoni risultati contro i nerazzurri. Anche se nell'ultimo turno i 6 gol subiti pesano ancora. 

AUDERO - Partita in bilico, ma Chiesa, criticato perchè segnava poco, ha risposto alla grande in Coppa Italia. La voglia di impressionare di Muriel, quella di riscatto di Simeone: la Samp è reduce da un momento positivo, ma la trasferta Viola potrebbe essere insidiosa. 

SPORTIELLO - Non è ancora il momento di fidarsi troppo del portiere del Frosinone. Specie contro l'Atalanta, nell'ultimo turno, sempre in trasferta, in gol 6 volte. 

Condividi con i tuoi amici!