SHARE

Consigli Fantacalcio, i 5 migliori e i 5 peggiori portieri da schierare nella 19.a giornata

Meret e Donnarumma sul velluto, bene Sorrentino, Skorupski e Ichazo da evitare


|

I MIGLIORI 5

MERET - Probabile conferma tra i pali contro un Bologna in grave crisi di gol: appena 13 in 18 partite, di cui 6 in trasferta. Occasione ghiottissima per chiudere imbattuto in un San Paolo strapieno.

DONNARUMMA - Se è vero che il Milan ultimamente segna pochissimo, è altrettanto vero che almeno in difesa si comporta bene: una sola rete incassata (da Chiesa) nelle ultime quattro. A San Siro arriva una Spal che non segna da tre partite. E non ci sarà nemmeno Lazzari...

SORRENTINO - Dopo quattro pari di fila è arrivato il KO (preventivabile) in casa della Sampdoria. Ora, però, grande chance per tornare al successo: al Bentegodi c'è il Frosinone, obiettivo minimo limitare del tutto i danni in difesa per poi provare a vincerla.

SZCZESNY - Ultima del 2018, ultima allo Stadium. Di contro una Sampdoria quinta e in salute, in grado di segnare quasi sempre in trasferta. Il polacco della Juventus, tuttavia, farà di tutto per ottenere un altro clean sheet.

HANDANOVIC - L'Empoli in casa può rivelarsi un'insidia con Caputo in primis, ma la vittoria in extremis sul Napoli può aver dato uno slancio positivo per stimoli e certezze, oltre ad aver confermato la solita solidità della terza linea. Lo sloveno è una buona puntata anche stavolta.

I PEGGIORI 5

SKORUPSKI - Si troverà ad affrontare un Napoli ferito, con i vari Mertens, Milik, Callejon e Zielinski affamati di gol e una cornice di pubblico folta e caldissima. Peggio di così...

ICHAZO - Il +1 contro l'Empoli suona quasi come un mezzo miracolo. Sarà ancora titolare al posto di Sirigu, ma stavolta all'Olimpico contro una Lazio in forma le cose potrebbero complicarsi non poco.

GOMIS - 14 reti subite in 9 trasferte, con un'aggravante: l'obbligo di provare a placare l'enorme voglia di rivalsa di Higuain e anche di Cutrone. Al Milan servono punti e gol (che mancano da tre giornate), in tal senso le premesse non solo delle più rosee.

AUDERO - Dei 13 gol finora presi in 9 gare fuori casa, ben 12 sono arrivati nelle ultime cinque, peraltro al cospetto - tra le altre - di Milan, Roma e Lazio. La Juventus è di certo la più temibile all'interno di un filotto di impegni tutt'altro che agevoli. E Ronaldo torna titolare...

PROVEDEL - Gasatissima l'Inter post-Napoli, con un Lautaro motivato in più senza dimenticare Icardi, Perisic, Politano, l'ex Vecino e compagnia cantante. L'ultima in casa, poi, non lascia affatto tranquilli: 2-4 per mano della Sampdoria.

Condividi con i tuoi amici!