Memento
Pallanuoto (Getty)
Pallanuoto (Getty)
RubricheMemento

|


Era il 10 settembre 1994, esattamente 23 anni fa. L'estate italiana era appena trascorsa tra "Come mai" degli 883, Jovanotti e la sua "Penso Positivo" e Corona, che fece ballare milioni di ragazzi con l'intramontabile "Rhythm of the night". Diciamocelo: non fu una bella estate per lo sport nostrano, sedotto dagli azzurri di Sacchi a Usa '94 e poi illuso da quei maledetti rigori di Pasadena nella finale contro il Brasile (Ah, quel rigore di Baggio...) Fortuna che non esiste(va) solo il calcio: il...

Memento
Getty images
Getty images
RubricheMemento

|


L’Italia che nel 1974 affrontò l’Olanda di Cruijff in una partita per le qualificazioni agli europei usciva da un mondiale deludente e da una crisi d’identità. Una lenta fase di ricostruzione l’avrebbe restituita rigenerata e sorprendente al campionato del 1978, battuta in semifinale proprio dagli olandesi. Dal 1970 al 1973 l’Europa dei club aveva parlato soltanto olandese. Quattro Coppe dei Campioni conquistate dal Feyenoord (1970) e dall’Ajax delle meraviglie (1971, 1972, 1973). Quattro segni ...

Memento
Babangida (Getty)
Babangida (Getty)
RubricheMemento

|


Dici Babangida e parte la nostalgia: i pomeriggi passati a giocare a Winning Eleven con gli amici, quel celebre "Shoottoooo!" urlato a squarciagola ad ogni tiro, le lotte per accaparrarsi la Nigeria, l'Olanda o il Brasile di Roberto Carlos, rigorosamente schierato nel tridente offensivo (sebbene per molti fosse considerata una mossa sleale). Ormai lo sapete, con Memento ripercorriamo spesso angoli della nostra storia passata, e quale migliore occasione di questa per fare un tuffo nei ricordi del...

Memento
Getty images
Getty images
RubricheMemento

|


Quando nel 1967 la UEFA decide di assegnare il nuovo modello della Coppa dei Campioni, quella che sarà battezzata come la “Coppa dalle grandi orecchie”, Helenio Herrera fino a ventisette minuti dal termine della finale di Lisbona cullerà il sogno del tris europeo. Dall’altra parte ci sarà il Celtic di Glasgow a rovinare la festa all’Inter più grande di sempre e a portarsi a casa la nuova Coppa dei Campioni, non ancora Champions League, il trofeo che con diecimila franchi svizzeri e un lungo lavo...

Memento
Mario Balotelli (Getty)
Mario Balotelli (Getty)
RubricheMemento

|


Nel nome di Mario. Con picchi da Super-eroe, ma anche momenti di black-out. Un saliscendi di emozioni, così potremmo definirla la carriera di Mario Balotelli, fuoriclasse ghanese di origine, ma italianissimo nello spirito e nei fatti (è nato a Palermo). Proprio ieri SuperMario ha compiuto 27 anni e per celebrare il suo talento abbiamo deciso di ripercorrere la sua carriera in piccole pillole, una per ogni maglia indossata. Pronti? Si parte da Appiano Gentile...INTER - Viareggio 2008, il trampoli...


TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG