SHARE

MEMENTO - Kondogbia e i suoi fratelli: i 5 autogol più assurdi della storia

LA "MAGIA" DEL FRANCESE CONTRO IL CHELSEA ENTRA DI DIRITTO NELLA TOP 5, DOVE TROVIAMO ANCHE UN ALTRO INTERISTA


|

Ci risiamo. Quando pensi di averle viste tutte ecco l'imprevedibile, l'inatteso, l'imponderabile. Inutile girarci intorno: l'autorete di Kondogbia contro il Chelsea è tra le più incredibili dell'ultimo decennio (e non solo). Un gesto tecnico che ci ha riportato alla mente tante "magie" del passato, che abbiamo deciso di raccogliere per voi nella puntata odierna di "Memento" in versione estiva. E allora mettetevi comodi, smartphone alla mano e godetevi queste cinque perle. Fidatevi: ne vedrete delle belle.

5) FRANK QUEUDRUE - BASTIA VS LENS

Francia, ligue 1, stagione 2000-01. Al quinto posto di questa graduatoria troviamo il difensore del Lens Frank Queudrue. Da premiare la "buona volontà" nel tentativo di spazzata, ma il gesto tecnico è tutt'altro che perfetto. Quando si dice "Viva il parroco"...

4) MARCO MATERAZZI - EMPOLI VS INTER

Ecco il primo nerazzurro di questa top 5. Noi lo conosciamo per il gol di testa e la testata ricevuta da Zidane nella finale del 2006 contro la Francia. Ma Marco Materazzi è sempre stato un difensore goleador, sin dai tempi del Perugia. Già, peccato che alle volte sbagli un po' troppo la mira...

3) CHRIS BRASS - DARLINGTON VS BURY

Alzi la mano chi conosce Chris Brass. Nessuno immagino. Eppure provate a scrivere "autogol assurdi" su youtube e vedrete spuntare la sua perla: un tentativo di rilancio all'indietro che finisce dritto sulla sua faccia, prima di insaccarsi in rete. Risultato? Autogol incredibile e naso rotto per la pallonata. Insomma: due piccioni con una fava.

2) GEOFFREY KONDOGBIA - CHELSEA VS INTER

La più alta new entry di giornata (stile Top of the Pops). Il pallonetto con cui Kondogbia rimette in partita il Chelsea è un gesto che gli allenatori dovrebbero proiettare a loop in allenamento, specie con i ragazzini. "Allora ragazzi, vedete la postura? Vedete il movimento della gamba? Bene: fate esattamente l'opposto..." 

1) FESTUS BAISE - SUN HEI VS CITIZEN AA

Neanche Kondogbia è riuscito a scalzare la prima posizione, che continua ad avere un solo padrone incontrastato: Festus Baise. Un tentativo di spazzata che è entrato di diritto nel Guinness dei record, con un gesto che ha preso il nome di "Reverse Scorpion Kick", il colpo dello Scorpione inverso. Una sorta di Fatality al contrario, citazione per tutti gli amanti di Mortal Combat. Enjoy...


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!