SHARE

FANTA STAT CORNER – Il peso dei centrocampisti nei gol di ogni squadra

ANALIZZIAMO QUALI SONO LE SQUADRE CHE HANNO SEGNATO IN PERCENTUALE UN NUMERO DI GOL MAGGIORE GRAZIE ALL’APPORTO DEI PROPRI CENTROCAMPISTI


|

Nella scorsa edizione del "Fanta Stat Corner" abbiamo analizzato il peso che hanno avuto finora gli attaccanti in questa stagione sul numero totale dei gol di ogni squadra. Oggi proseguiamo la nostra indagine andando a vedere quali sono fino a questo momento le squadre che hanno avuto il contributo di gol maggiore da parte dei propri centrocampisti in percentuale. Ricordo la suddivisione della tabella nella quale sono presenti tre colonne: nome della squadra, percentuale di gol segnati dal centrocampo sul totale delle reti realizzate dalla squadra, numero di gol segnati da ogni centrocampista. Per definire chi può essere considerato “centrocampista” in caso di dubbi ci affidiamo alla divisione dei ruoli decisa da noi di Fantagazzetta a inizio stagione.    

+

La squadra che si affida in percentuale più ai centrocampisti per andare in gol è l'Atalanta (58,8% del totale) dove spiccano le grandi capacità realizzative di Cristante e Ilicic, capaci di realizzare già 7 gol a testa.

Sopra il 50% troviamo anche il Milan, con cinque centrocampisti in rete fra i quali Suso con 5 gol e Bonaventura con 4 gol, e il Cagliari che sfrutta in particolar modo le cinque reti di Joao Pedro.

Scorrendo la classifica è notevole l'apporto del centrocampo alla fase d'attacco anche per la Fiorentina, con Chiesa a guidare la pattuglia dei sei "viola" andati in rete. Sopra il 40% c'è anche la Lazio, dato particolarmente elevato visto che stiamo parlando della squadra che ha segnato più reti di tutti in Serie A fino a questo momento. Oltre all'apporto decisivo di Milinkovic-Savic e Luis Alberto (sette reti a testa), sono andati in rete più di una volta anche Marusic, Parolo, Lulic e Felipe Anderson. 

L'Inter deve ai suoi centrocampisti il 35,1% delle realizzazioni per un totale di 13 gol, più della metà dei quali messi in rete da Perisic. Poco sotto troviamo la Roma con 34,4%, che ha quasi equamente distribuito le reti fra i suoi sei centrocampisti goleador, e la Juventus con 32,7% (almeno due gol per i suoi sei centrocampisti andati in rete, numero record a parimerito con le due romane, fra i quali troviamo oltre ai tre centrocampisti titolari anche giocatori più avanzati quali Bernardeschi, Cuadrado e Douglas Costa).

Sotto il 30% l'apporto realizzativo dei centrocampisti del Napoli, nonostante le quattro reti di Hamsik e Zielinski. 

Chiudono la graduatoria il Sassuolo con 14,3% (solo una rete a testa per Missiroli e Sensi) e il Verona con 13,6%. Curiosamente gli scaligeri hanno venduto entrambi i loro marcatori, B. Zuculini e Bessa, nel corso del calciomercato invernale.

Appuntamento a sabato prossimo quando a essere analizzata sarà la percentuale di gol segnata dai difensori delle venti squadre di Serie A. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!