SHARE

FANTA STAT CORNER – Gli inamovibili della Serie A squadra per squadra

ESCLUSI ALCUNI PORTIERI, solo skriniar, silvestre, acerbi e n'koulou sono SCESi IN CAMPO IN TUTTE E 26 LE PARTITE FINO A QUI DISPUTATE SENZA SALTARE NEMMENO UN MINUTO


|

A dodici giornate dalla fine del campionato è giunto il momento di aggiornare la statistica dei giocatori più presenti squadra per squadra.

Per avere una visuale immediata della situazione, nella tabella sottostante sono stati inseriti per ogni squadra i tre giocatori di movimento più impiegati in campionato (con di fianco il numero di minuti giocati) e nell’ultima colonna il portiere più utilizzato. Si è scelto di separare i portieri dai giocatori di movimento perché la probabilità che l’estremo difensore titolare non salti una partita è molto più elevata rispetto a quanto può capitare a un calciatore di qualsiasi altro ruolo.

+

Sono tredici i calciatori che fino a questo momento non hanno saltato nemmeno un minuto in Serie A. Quattro sono giocatori di movimento (i difensori Skriniar dell'Inter, Silvestre della Sampdoria, Acerbi del Sassuolo e N'Koulou del Torino) mentre gli altri otto sono portieri (Sorrentino del Chievo, Cordaz del Crotone, Sportiello della Fiorentina, Perin del Genoa, Handanovic dell'Inter, Strakosha della Lazio, Donnarumma del Milan, Alisson della Roma, Consigli del Sassuolo, Sirigu del Torino e Nicolas del Verona). 

L'allenatore più abitudinario risulta essere (non molto a sorpresa) Sarri, che ha fatto giocare a tutti e tre i suoi giocatori più impiegati (Koulibaly, Mertens e Callejon) più di 2200 minuti. Non si discosta troppo da questo approccio Spalletti, con il trio Skriniar-Perisic-Borja Valero sopra i 2100 minuti così come il trio del Crotone formato da Mandragora, Ceccherini e Barberis

Scelte completamente opposte per Juventus e Atalanta, che non hanno alcun giocatore sopra i 2000 minuti (i migliori sono rispettivamente Higuain con 1973 e Freuler con 1926) e il terzo in classifica sotto i 1800 (Chiellini 1710 e Cristante 1753). Un dato che non dipende solamente dalla partita in meno giocata dalle due squadre se si pensa che dei quattro giocatori citati solo Chiellini era stato annunciato nella formazioni titolari prima del rinvio per neve. Ancora più variegate le formazioni del Benevento, con Venuti come giocatore più impiegato che è sceso in campo per soli 1772 minuti e Dijmsiti come terzo a 1620, Del Benevento anche il portiere più utilizzato in rosa ma meno impiegato in Serie A, Belec con 1113 minuti. 

Nelle altre due big ancora non considerate vediamo come Kessie sia al limite dell'insostituibilità nel Milan e come Dzeko e Kolarov guidino per distacco la classifica nella rosa della Roma. Curiosa infine la presenza in tabella dei "vecchi" Padoin (addirittura primo assoluto nella graduatoria del Cagliari) e Quagliarella (terzo in quella della Sampdoria). 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!