SHARE

FANTA STAT CORNER: Cross/Assist, Lazzari e Suso dominano le classifiche

INTER E JUVENTUS SONO LE SQUADRE AD AVER EFFETTUATO FINORA PIU' ASSIST DA CROSS


|

Oggi analizziamo le statistiche combinate di "cross su azione" e "assist da cross" grazie ai dati forniti da Opta. Inoltre vedremo il numero di cross delle venti squadre di Serie A per capire chi gioca più sulle fasce e quindi ha più possibilità di creare occasioni da rete in questo modo.

Partiamo dalla classifica dei migliori crossatori su azione come numero di cross fatti:

+

Lazzari della Spal è l'assoluto dominatore di questa classifica. Sono stati infatti addirittura 86 i cross già effettuati in dieci giornate dall'esterno della Spal, ben 28 in più del secondo classificato, Alex Sandro della Juventus. Al terzo posto troviamo Perisic dell'Inter, che già l'anno scorso aveva occupato i primi posti di questa graduatoria, mentre l'utilizzo non continuativo ha penalizzato il risultato dell'altro nerazzurro Candreva, fra i leader l'anno passato e entrato in extremis nella tabella di quest'anno. 

Scorrendo la tabella al quarto posto troviamo Suso del Milan, seguito nell'ordine da Lulic della Lazio, Di Lorenzo dell'Empoli, Biraghi della Fiorentina e Joao Cancelo della Juventus, ultimo ad aver provato almeno 30 cross fino a questo momento. 

Ma quanti di questi cross hanno portato a un gol? Vediamolo utilizzando il dato opta relativo agli assist da cross (inclusi corner):

+

Anche se "solo" quarto come cross tentati, è Suso ad averne trasformati la maggior parte in assist con tre "passaggi-gol". Particolare il dato del secondo classificato Castro del Cagliari, nemmeno presente nella classifica dei cross ma con due assist al suo attivo. 

Particolarmente affollato il gruppone dei calciatori che hanno trasformato fino a questo momento un solo cross in assist, sono infatti in 44 ad esserci riusciti. Fra di loro c'è Lazzari ma mancano sia Alex Sandro che Perisic, che risultano quindi essere quelli ad aver tentato il maggior numero di cross senza essere riusciti a servire palloni poi tramutati in gol dai propri compagni di squadra. 

Concludiamo con la statistica relativa al numero di cross realizzati dalle venti squadre di Serie A. 

+

Non stupisce il primo posto dell'Inter, particolarmente attiva sulle fasce anche l'anno scorso. Indica invece un cambio di gioco piuttosto evidente il secondo posto della Juventus, che nella scorsa stagione andava molto meno sulle fasce laterali. La Spal si mantiene sui valori della scorsa stagione mentre chi ha drasticamente diminuito i cross è la Fiorentina, scesa dai primi posti dell'anno passato agli ultimi di questo. Particolarmente avare di cross Parma e Sampdoria, uniche due squadre che sono ancora lontane da raggiungere i cento cross in stagione. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!