SHARE

FANTA STAT CORNER – Serie A 18/19: i gol arrivati dal Calciomercato

CHIUSE LE DUE SESSIONI DI CALCIOMERCATO, VEDIAMO QUALI SONO LE SQUADRE CHE HANNO AUMENTATO DI PIÙ IL LORO POTENZIALE OFFENSIVO CON GLI ACQUISTI IN QUESTA STAGIONE


|

In questa edizione del Fanta Stat Corner analizziamo l’incidenza dei gol segnati dai nuovi acquisti estivi e invernali fino a questo momento sul totale delle reti realizzate da ogni squadra, per vedere chi ha aumentato di più con i nuovi arrivi la propria potenzialità offensiva.

Attenzione: la classifica che stiamo per mostrarvi non vuole necessariamente dimostrare che le squadre prime in classifica hanno fatto un mercato migliore delle altre. Chi aveva poco da cambiare dalla cintola in su continua a giovarsi dei gol dei giocatori già in rosa, chi invece ha dovuto acquistare più giocatori offensivi ha anche una probabilità maggiore di vederli andare in rete. Quello che si vuole vedere in questa graduatoria è il semplice impatto sui gol segnati da ogni squadra dei nuovi acquisti. Per la precisione, si considerano nuovi acquisti i calciatori che sono stati comprati (o che sono rientrati da prestiti) nel corso del mercato estivo 2018 o nel mercato invernale 2019 (non è considerato per omogeneità l'anticipo di ieri sera).

+

La campagna di rafforzamento del Parma dopo la promozione in Serie A è stata imponente e lo conferma anche l'impatto dei nuovi acquisti sulle reti segnate dalla squadra, ben l'83,3% con Gervinho e Inglese che guidano il gruppo con otto reti a testa. In seconda posizione troviamo il Genoa, spinto nella prima fase della stagione dai gol di Piatek (tredici gol) che ha ceduto nel mercato di gennaio il compito a Sanabria, già autore di due marcature. Al terzo posto con il 55% di gol segnati dai nuovi arrivi troviamo la Spal, nella quale Petagna sta migliorando il suo rapporto con la porta ed è già arrivato a otto gol. 

L'ultima squadra ad avere almeno il 50% di reti segnate dai neoacquisti è il Bologna grazie soprattutto alle sei reti di Santander. La migliore delle big è la Juventus (42,9%) come diretta conseguenza dell'acquisto del capocannoniere del torneo Cristiano Ronaldo (18 reti). Impatto importante anche del mercato dell'Inter, che ha portato alla squadra il 40,6% delle reti a partire dalle quattro marcature di Lautaro Martinez e Keita. Sopra il 30% il Milan (34,4%) con le sei reti di Higuain e le due di Piatek. Un quarto delle reti della Roma sono arrivate dal mercato, con i migliori marcatori che risultano essere Cristante (quattro gol) e Zaniolo (tre gol). Sotto il 20% la Lazio (18,8% dato dalle tre reti a testa di Correa e Acerbi) e il Napoli (11,6% con il contributo dei tre gol di Fabian Ruiz e dai due di Verdi). 

Chiudono il gruppo con il 10,5% di gol arrivati dal mercato il Chievo (uno a testa per Djordjevic e Obi) e il Cagliari (uno a testa di Mraz e Castro). La squadra con il maggior numero di nuovi acquisti ad aver segnato almeno un gol è il Sassuolo, che ha mandato in rete sette neoarrivati (Boateng, Ferrari, Di Francesco, Djuricic, Brignola, Locatelli e Marlon). 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!