SHARE

FANTA STAT CORNER – I portieri e le squadre più volte inviolati in Serie A

DOPO 18 GIORNATE VEDIAMO QUALI SONO STATI I PORTIERI E LE SQUADRE CHE PIU’ VOLTE IN QUESTA STAGIONE HANNO CHIUSO LE PARTITE SENZA PRENDERE GOL


|

Non prendere gol nel calcio è molto importante… non fosse altro che concludere una partita con la porta inviolata equivale ad assicurarsi almeno un punto. Sapere quali sono le squadre più abili a ottenere questo risultato è un’informazione interessante anche per i Fantallenatori, che possono avere indicazioni utili su chi schierare in porta e in difesa (ma anche in attacco a seconda delle squadre affrontate dalle proprie punte).

Vediamo quindi la classifica delle squadre ordinate rispetto al numero di partite chiuse senza prendere gol. Nell’ultima colonna trovate i rispettivi portieri: per i club che hanno alternato più di un estremo difensore, di fianco al nome dei portieri sono segnalate il numero di partite nelle quali non ha preso gol rispetto al numero delle presenze. In alcuni casi la somma delle partite giocate dai due portieri è 19 perché ci sono stati compagni di squadra entrambi entrati in campo nella stessa partita. 

+

La classifica delle squadre più imbattute, almeno nelle sue posizioni di testa, rispecchia abbastanza l'andamento del campionato di Serie A. In testa infatti troviamo la leader della Serie A Juventus, capace di mantenere la porta inviolata in dieci occasioni su diciotto (tre su tre per il portiere di riserva Perin, le altre sette con Szczesny a difendere i pali). Al secondo posto troviamo l'Inter con nove partite senza subire gol, tutte giocate da Handanovic. Chiude il podio la squadra seconda in classifica, il Napoli, con otto chiusure a porta inviolata divise fra i suoi tre portieri (quattro per Karnezis, due per Ospina e due per Meret).

Al quarto posto invece della Lazio (capace di difendere al meglio la sua rete in "sole" cinque occasioni con Strakosha) troviamo la Sampdoria, che è comunque quinta in campionato e che non ha subito gol con il suo portiere Audero in sette differenti partite. Particolarmente negativo l'andamento delle due big Milan (quattro con Donnarumma, quasi tutte ottenute nelle ultime settimane dove però la squadra ha palesato una contemporanea difficoltà ad andare in gol) e Roma (appena tre, tutte con Olsen). 

Chiudono la classifica Empoli e Genoa con appena due partite a porta inviolata (Terraciano per i toscani, equamente divise fra Radu e Marchetti per i liguri) dietro alla già citata Roma e al Chievo con tre (per i clivensi in tutte e tre le occasioni il merito va a Sorrentino). Fra le squadre in lotta per la retrocessione hanno dimostrato un po' più di solidità difensiva la Spal (sei, tutte con Gomis ma una in "coabitazione" con Milinkovic-Savic), Bologna (cinque con Skorupski) e Udinese (cinque, tre con Musso e due con Scuffet). 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!