SHARE

Serie A - Chievo-Sassuolo

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Arbitro: Aureliano

  dom, 04 nov ore 15:00

Chievo-Sassuolo (Getty)

Chievo

Chievo
0-2

CONCLUSA

Sassuolo

Sassuolo

Chievo-Sassuolo 0-2: poche emozioni, la decidono Di Francesco e un autogol

il chievo di ventura conclude in rete solo nei minuti di recupero, non basta per uscire dalla crisi


|

Allo Stadio "Marcantonio Bentegodi" di Verona il Chievo, reduce da sei sconfitte consecutive, ospita il Sassuolo che non trova il successo da quattro giornate.

Ventura opta per due cambi rispetto alla sconfitta di Cagliari, inserendo Obi al posto dell'infortunato Rigoni,  Birsa per Meggiorini e Kiyine per Cesar passando a un 4-3-2-1. Tre le novità per De Zerbi dopo il pareggio casalingo con il Bologna: 4-3-3 con Sensi, Lirola, Duncan e Boateng che subentrano a Djuricic, Magnani e agli infortunati Bourabia e Babacar. 

Al 15' prima occasione da gol ed è per il Sassuolo: punizione di Berardi alta di poco. Partita molto bloccata e seconda azione pericolosa che arriva solo al 25' ancora sui piedi di Berardi che non è preciso nella conclusione. Dopo quasi un tempo di noia arriva improvviso il vantaggio del Sassuolo con un'azione in verticale sull'asse Boateng-Berardi-Di Francesco con quest'ultimo che elude il controllo di De Paoli e Jaroszynski e infila Sorrentino con un preciso diagonale. 

Il Chievo si butta in avanti fin dall'inizio del secondo tempo per cercare il pareggio ma fatica a creare pericoli dalle parti di Consigli tanto che il primo tiro in porta della ripresa è del Sassuolo e arriva all'81esimo con Sensi che calcia a lato. All'88' arriva l'espulsione per Tanasijevic per doppia ammonizione, la seconda presa per aver fermato fallosamente un pericoloso contropiede portato avanti da Berardi. Al 90' Berardi tira addosso Sorrentino da ottima posizione. Al 91' clamoroso salvataggio di Magnani su tiro quasi a botta sicura di Stepinski. Allo scadere in contropiede arriva il raddoppio del Sassuolo, Berardi tira in porta da distanza ravvicinata, Sorrentino risponde parando di faccia, la palla arriva a Giaccherini che va per appoggiarla al portiere ma il numero 1 del Chievo è ancora stordito per la pallonata e la sfera finisce beffardamente in rete.

La partita si conclude sullo 0-2 con un solo tiro in porta per il Chievo sempre più in difficoltà, mentre il Sassuolo si rilancia e allunga nella lotta per un posto in Europa League con la prima vittoria dopo un mese. 


MARCATORI

Chievo (4-3-2-1)Sorrentino, Depaoli, Bani, Rossettini, Jaroszynski, Kiyine (54' Meggiorini), Radovanovic, Obi (70' Tanasijevic), Giaccherini, Birsa, Stepinski
ALL.: Ventura

Sassuolo (4-3-3)Consigli, Lirola, Marlon, Ferrari G, Rogerio, Duncan (62' Magnani), Sensi, Magnanelli, Berardi, Boateng (69' Matri), Di Francesco F (79' Locatelli M)
ALL.: De Zerbi


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG