SHARE

Serie A - Parma-Inter

Stadio: Tardini

Arbitro: Irrati

  sab, 09 feb ore 20:30

Lautaro Martinez esulta per il gol vittoria a Parma (getty)

Parma

Parma
0-1

CONCLUSA

Inter

Inter

Parma Inter, 0-1: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

icardi stecca ancora, e allora ci pensa lautaro martinez a rilanciare l'inter con la prima vittoria in campionato del 2019. e spalletti può respirare


|

L'Inter si sblocca e trova la prima vittoria in campionato del 2019 grazie al guizzo di Lautaro Martinez, che regala dalla panchina tre punti pesantissimi per consolidare il terzo posto in classifica.

PRIMO TEMPO - D'Aversa dopo aver sgambettato la Juventus conferma la squadra di Torino con il solo Siligardi al posto di Biabiany. Dall'altra parte Spalletti torna al 4-2-3-1rilanciando Joao Mario nel tridente alle spalle di Icardi. La partenza del Parma è veemente: prima Gervinho mette alle corde D'Ambrosio e poi Kucka di testa sugli sviluppi di un corner sfiora di centimetri il gol del vantaggio. Icardi è isolato e la pressione del Parma manda fuori giri il duo mediano di Spalletti formato da Brozovic e Vecino, con i pochi rifornimenti a Icardi che arrivano solo da iniziative di Joao Mario e Nainggolan. Kucka a centrocampo è un gigante, e da una sua ennesima palla recuperata nasce l'ennesima sgroppata di Gervinho, che si accentra bevendosi Vecino, con il suo destro potente che scuote la traversa ad Handanovic battuto. Il Parma respira e l'Inter prova a prendere fiducia con due conclusioni potenti di Nainggolan, che non intaccano il muro gialloblù. Ci prova anche Perisic su bell'assist di Joao Mario, ma Sepe sceglie perfettamente il tempo dell'uscita. La reazione dei nerazzurri resta sterile ed è il Parma a riproporsi in avanti con un bel destro di Inglese, che Handanovic può solo guardare terminare la sua corsa fuori dal campo.

SECONDO TEMPO -  L'Inter comincia la ripresa con altro piglio, Perisic sale nettamente di tono ma è ancora l'asse Joao Mario-Nainggolan a creare una buona occasione, con Sepe che è molto coraggioso a murare il tentativo di conclusione del belga. La pressione degli ospiti sale fino al gol di D'Ambrosio che corregge in rete un corner di Brozovic. Irrati va all'on field review e annulla la rete per un tocco di mano dello stesso terzino destro. Il Parma fatica a trovare le scorribande offensive del primo tempo, ma dietro la difesa regge bene l'onda d'urto dell'Inter, che non si rivela irresistibile. Il Parma prova la reazione con le solite folate di Gervinho, ma Skriniar riesce in qualche modo a rintuzzare la discesa dell'ex giocatore della Roma. Spalletti prova ad appesantire l'attacco inserendo Lautaro Martinez e il numero 10 dell'Inter ci mette 4 minuti a fare meglio di Icardi, trasformando in oro un grande assist di Nainggolan in profondità e battendo Sepe con una conclusione molto potente dall'interno dell'area. Lautaro è ispirato e con un lob fantastico manda in porta Vecino; l'urugurayano a porta vuota calcia debole e agevola il salvataggio di Gagliolo. Sugli sviluppi dell'azione Nainggolan arma il destro di Brozovic che si stampa sul palo. Torna a vincere l'Inter che prova a scacciare via paure e timori di un inizio di anno solare terribile. Perde il Parma che raccoglie comunque il meritatissimo applauso dei propri tifosi.

VOTI FANTACALCIO PARMA 

VOTI FANTACALCIO INTER 

PAGELLE FANTACALCIO PARMA

PAGELLE FANTACALCIO INTER 

ASSIST FANTACALCIO PARMA-INTER


MARCATORI

Parma (4-3-3)Sepe, Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo, Kucka (83' Sprocati), Scozzarella (77' Stulac), Barilla', Gervinho, Inglese, Siligardi (58' Biabiany)
ALL.: D'aversa

Inter (4-2-3-1)Handanovic, D'ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Brozovic, Vecino, Joao Mario (76' Martinez L), Nainggolan (88' Gagliardini), Perisic, Icardi (90' Cedric Soares)
ALL.: Spalletti


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG