SHARE

Serie A - Napoli-Udinese

Stadio: San Paolo

Arbitro: Massa

  sab, 15 apr ore 20:45

Dries Mertens (Getty)

Napoli

Napoli
3-0

CONCLUSA

Udinese

Udinese

Il Napoli cala il tris: 3-0 all'Udinese e Roma a -2

CI PENSANO MERTENS, ALLAN E CALLEJON A FAR FELICE SARRI, TENENDO APERTA LA SPERANZA DELLA CHAMPIONS DIRETTA


|

Mertens, Allan e Callejon: 3 gol per alimentare le speranze Champions del Napoli e avere ragione dell'Udinese, nel posticipo serale della 32a giornata di Serie A. Al San Paolo finisce 3-0 per i ragazzi di Sarri, che certificano la vittoria con una partita quasi perfetta.

PRIMO TEMPO - Tanto possesso palla e poca concretezza fanno si che nella prima frazione non succeda quasi nulla. Nel Napoli Jorginho e Hamsik coordinano le azioni offensive, ma non riescono a trovare lo spazio giusto per scardinare il muro bianconero; da segnalare solo un paio di tiri di Mertens e alcune belle verticalizzazioni di Insigne per Callejon su cui è molto attento Ali Adnan, oggi schierato al posto dell'infortunato Samir. Per il resto poco o nulla, per un primo tempo che scorre via senza particolari emozioni.

SECONDO TEMPO - La musica cambia totalmente. Il Napoli dopo 3 minuti trova subito il vantaggio con un bel destro di Mertens, imbeccato ottimamente da Jorginho con un assist al bacio. Dal gol gli azzurri giocano in scioltezza, approfittando degli spazi che ora l'Udinese deve per forza concedere. E, infatti, nel giro di 10 minuti gli azzurri trovano i due gol che chiudono la partita: al 63° è Allan a rubare un ottimo pallone e a scaraventare il pallone con rabbia alle spalle di Karnezis per il 2-0; il tris arriva invece al minuto 72 con un batti e ribatti nell'area di rigore dell'Udinese su cui è Callejon il più lesto a tirare, un tiro sporco su cui il portiere greco non può nulla. La girandola di sostituzioni non cambia il risultato, con il Napoli che gestisce il vantaggio in tranquillità fino al 90°.

Vittoria importantissima per i ragazzi di Sarri, che salgono a quota 70 puntia -2 dalla Roma e da quel 2°posto che vorrebbe dire Champions diretta, mentre l'Udinese resta ferma a quota 40 punti, a metà classifica.


MARCATORI

Napoli (4-3-3)Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic, Allan (71' Rog), Jorginho, Hamsik (79' Zielinski), Callejon, Mertens (78' Milik), Insigne
ALL.: Sarri

Udinese (4-3-3)Karnezis, Widmer, Danilo, Heurtaux, Adnan, Badu, Hallfredsson, Jankto (78' Lucas Evangelista), De Paul (51' Perica), Zapata D, Thereau (70' Matos)
ALL.: Delneri


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG