SHARE

Serie A - Inter-Parma

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Manganiello

  sab, 15 set ore 15:00

(Getty Images)

Inter

Inter
0-1

CONCLUSA

Parma

Parma

Dimarco punisce un'Inter spuntata: Parma corsaro a San Siro

I nerazzurri crollano in casa al termine di una partita giocata a basso ritmo: decide un gol del terzino


|

Sconfitta a sorpresa per l'Inter, che perde davanti ai suoi tifosi contro il Parma. I nerazzurri controllano il match ma non pungono, venendo puniti da uno straordinario gol dell'ex Dimarco. Inutile l'assedio finale, il match termina 1-0 per i ducali.

Spalletti lascia Icardi in panchina e schiera Keita come punta centrale. Il tecnico nerazzurro lancia a sorpresa Candreva e Dalbert, ne fanno le spese Politano e Asamoah; in difesa la coppia centrale De Vrij-Skriniar. D'Aversa si affida alla velocità di Gervinho e Di Gaudio ai lati di Inglese; in mezzo al campo c'è Stulac a dettare i tempi, assistito da Rigoni e Barillà.

Inter pimpante in avvio, il primo squillo è di un rigenerato Candreva: Sepe sembra in difficoltà sul tiro velenoso. Il copione è scontato: i padroni di casa manovrano e cercano uno spiraglio nella difesa ducale, il Parma si difende con ordine e punge in contropiede. Inglese ci prova con un diagonale, Handanovic blocca; al 16' Perisic spedisce alto da buona posizione, impattando al volo di destro dopo una corta respinta di Gagliolo. Al 26' Sepe rischia di combinarla grossa su un cross sbagliato di Nainggolan, pochi minuti più tardi Dalbert sfonda sulla sinistra, Keita controlla male e calcia sul portiere. AL 35' e al 38' ci prova Nainggolan, senza fortuna; al 40' Perisic entra in area, scarica di sinistro e Sepe respinge: c'era Keita al centro, non servito. Il primo tempo, caratterizzato anche da alcune ripartenze brucianti di Gervinho, si chiude sullo 0-0.

Spalletti si gioca la carta Icardi nell'intervallo al posto di un deludente Keita; D'Aversa risponde con l'ex Dimarco, che subentra all'acciaccato Gobbi. Stulac ci prova da fuori, ma Handanovic è attento; l'Inter va a folate, quando accelera mette gli ospiti alle corde: Dimarco salva per due volte miracolosamente (la seconda con un tocco sospetto), poi al 62' D'Ambrosio ci prova al volo, ma il pallone finisce alto. Nerazzurri ancora vicini al vantaggio, quando Perisic svetta di testa e Gagliolo con una deviazione volante rischia il clamoroso autogol; ancora un'occasione, con Sepe decisivo in uscita su Icardi. L'Inter continua a pressare, ma al 79' succede quello che non ti aspetti: Dimarco conquista palla a metà campo, avanza indisturbato e lascia partire un sinistro a effetto che lascia Handanovic di sasso. 1-0 Parma e Inter al tappeto: i nerazzurri provano una timida reazione, chiudono gli ospiti nella loro area ma il risultato non cambia più. Finisce 1-0 per la squadra di D'Aversa.


MARCATORI

Inter (4-2-3-1)Handanovic, D'ambrosio (71' Asamoah), De Vrij, Skriniar, Dalbert, Gagliardini, Brozovic, Candreva (59' Politano), Nainggolan, Perisic, Keita B (46' Icardi)
ALL.: Spalletti

Parma (4-3-3)Sepe, Iacoponi (76' Sierralta), Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi (46' Dimarco), Barilla', Stulac, Rigoni L, Gervinho, Inglese, Di Gaudio (63' Deiola)
ALL.: D'aversa


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG