SHARE

Serie A - Bologna-Chievo

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: Abisso

  dom, 19 mar ore 15:00

Verdi festeggia il gol del momentaneo 1-1 (Getty Images)

Bologna

Bologna
4-1

CONCLUSA

Chievo

Chievo

Verdi e Dzemaili stendono il Chievo Verona: è 4-1 per il Bologna

L'ex milan festeggia con una prova maiuscola la convocazione in azzurro, dzemaili si regala una doppietta


|

Si conclude 4-1 il match del Dall’Ara fra Bologna e Chievo Verona con Simone Verdi e Blerim Dzemaili decisamente sugli scudi.

Gli uomini di Maran scendono in campo con la formazione tipo e con il tandem Inglese-Pellissier davanti, vista anche l’assenza forzata di Meggiorini colpito da un lutto familiare, mentre Donadoni cambia cinque undicesimi rispetto alla gara vinta contro il Sassuolo, incluso Mirante infortunato oltre ai due squalificati Torosidis e Masina.

La partita inizia con il Chievo subito più propositivo, specialmente sull’out di destra dove Helander non è ben coadiuvato da Krejci in copertura e Birsa insieme a Frey arrivano molto spesso sul fondo rendendosi pericolosi. Timida la reazione del Bologna, ma il canovaccio per i primi 45 minuti vede sempre i clivensi propositivi e il Bologna che prova a ripartire in contropiede: in tal senso da segnalare l’occasione avuta da Dzemaili a metà della prima frazione a due passi dalla linea di porta. Il risultato si sblocca al 40° quando, dopo una serie di batti e ribatti il pallone carambola sui piedi di Castro che realizza il suo 4° gol stagionale in mezzo alle polemiche del Bologna per una presunta posizione di fuorigioco: le rimostranze dei felsinei non sono fondate in quanto Krafth tiene in gioco l’ex catanese. Termina, dunque, 1-0 la prima frazione di gioco.

La seconda frazione di gioco, però, si sviluppa in maniera completamente diversa. Gli esterni di Donadoni entrano in partita e si inizia a vedere qualcosa quando Krejci lancia Destro che sbaglia solo davanti a Sorrentino. Il Chievo lentamente si spegne e allora l’ex tecnico del Parma sferra il colpo del K.O. togliendo un apatico Destro per inserire Petkovic e, allo stesso tempo, togliere Krafth, per Di Francesco: pochi istanti dopo Verdi realizza il gol del pareggio proprio su assist dell’ex Sparta Praga. Gli uomini di Maran non reagiscono e arriva il raddoppio di Dzemaili su pennellata di Di Francesco. La partita si conclude con il Chievo che prova disperatamente a cercare il pareggio, ma subisce in contropiede prima il gol del 3-1 di Dzemaili e il definitivo 4-1 di Federico Di Francesco. Bologna che aggiunge altri tre punti e allunga sulla zona calda della classifica tirandosene quasi definitivamente fuori.


MARCATORI

Bologna (4-3-3)Da Costa, Krafth (60' Di Francesco F), Gastaldello, Maietta, Helander, Nagy, Pulgar, Dzemaili, Verdi, Destro (69' Petkovic), Krejci (84' Mbaye)
ALL.: Donadoni

Chievo (4-3-1-2)Sorrentino, Frey (83' Kiyine), Spolli, Cesar, Cacciatore, Castro, Radovanovic, Hetemaj (77' De Guzman), Birsa, Pellissier (70' Izco), Inglese
ALL.: Maran


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG