SHARE

Serie A - Napoli-Bologna

Stadio: San Paolo

Arbitro: Calvarese

  sab, 29 dic ore 18:00

(Getty Images)

Napoli

Napoli
3-2

CONCLUSA

Bologna

Bologna

Napoli-Bologna, 3-2: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

I partenopei si lasciano rimontare 2 volte, ma alla fine è Mertens a decidere la gara


|

Due volte in vantaggio con Milik, due volte rimontato: ci vuole il colpo del campione e Dries Mertens non si tira indietro. Il belga decide Napoli-Bologna con un gol nel finale, che regala 3 punti ai partenopei al termine di una gara combattuta. Di Santander e Danilo le marcature degli ospiti.

Ancelotti deve rinunciare agli squalificati Koulibaly e Insigne, oltre che all'infortunato Hamsik; il tecnico sceglie Zielinski in mezzo al campo accanto ad Allan, in avanti Milik e Mertens giocano insieme. Inzaghi schiera una formazione accorta, con Svanberg e Poli interni, Palacio e Santander di punta; a sinistra gioca Dijks.

Parte meglio il Bologna, che al 4' ha la prima palla-gol del match: tiro-cross di Poli da dentro l'area, Santander non ci arriva per un soffio e l'azione sfuma. I felsinei sono ben messi in campo, i padroni di casa faticano a palleggiare, tuttavia sbloccano la gara al 16': dopo una serie di rimpalli in area è Milik a trovare la zampata vincente, firmando l'1-0. Il Napoli si scioglie, colleziona occasioni: Mertens impegna severamente Skorupski con un destro a giro, poi Milik di testa sfiora il raddoppio per due volte. Al 37' però gli ospiti ottengono il pareggio, sugli sviluppi di un calcio da fermo: spizzata di Palacio, Santander anticipa tutti e insacca alle spalle di Meret. Lo stesso attaccante è costretto a uscire poco dopo per un problema fisico, al suo posto entra in campo Falcinelli; il primo tempo si chiude sull'1-1 senza altre occasioni di rilievo.

Si riparte senza cambi, al 50' il Napoli ha l'occasione per tornare in vantaggio, ma dopo un'uscita imprecisa di Skorupski Callejon colpisce male, divorandosi il gol. Raddoppio partenopeo che arriva al 52', quando Malcuit scodella un pallone in area, sul quale si avventa Milik: l'attaccante si libera dell'opposizione di Mattiello e trafigge Skorupski per la seconda volta. Il Bologna prova a rispondere con il solito Palacio, ma l'argentino colpisce di testa senza trovare la porta; la squadra di Ancelotti prova allora ad addormentare la partita, vive sulle fiammate di Fabian Ruiz (entrato al posto di uno spento Verdi) e cerca di tenere alta la concentrazione. Il Napoli però sbaglia nel non approfittare della stanchezza degli avversari e all'80' è punito da Danilo, che ancora una volta sugli sviluppi di un calcio da fermo svetta a centro area e di testa batte Meret per il 2-2. È un incubo che si materializza, ma a scacciarlo ci pensa Mertens: all'88' il belga prende il pallone, scarica un destro che batte per la terza volta Skorupski, apparso incerto nell'occasione. È il gol che decide la gara, nonostante gli ultimi disperati tentativi del Bologna: al San Paolo finisce 3-2 per la squadra di Ancelotti.

VOTI FANTACALCIO NAPOLI

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA

PAGELLE FANTACALCIO NAPOLI

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA

ASSIST FANTACALCIO NAPOLI - BOLOGNA


MARCATORI

Napoli (4-4-2)Meret, Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam (68' Mario Rui), Callejon (84' Ounas), Zielinski, Allan, Verdi (58' Ruiz), Mertens, Milik
ALL.: Ancelotti

Bologna (3-5-2)Skorupski, De Maio, Danilo, Helander, Mattiello, Poli (79' Orsolini), Pulgar, Svanberg (71' Nagy), Dijks, Santander (42' Falcinelli), Palacio
ALL.: Inzaghi F


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




TWITTER

FACEBOOK

INSTAGRAM

Instagram

VIVA LA FG