SHARE

ULTIME dai CAMPI: Buffon e Radu OUT, Viviano c'è! Rischia Bacca, riecco Felipe e Birsa



23APR

LAZIO-PALERMO

| 10:20

Nei biancocelesti Lulic recuperato, può occupare la corsia mancina al posto di un acciaccato Radu che non fa parte dei convocati. Avanti spazio a Keita. Provata la difesa a tre con Hoedt e Wallace ai lati di De Vrij. Fascia destra occupata da Felipe Anderson. Nei siciliani arruolabile Gonzalez in difesa, smaltita la febbre per Andelkovic che fa parte dei 23 convocati rosanero. Conferma in regia per Jajalo, avanti salgono le quotazioni del giovane Lo Faso. Possibile 3-4-3, che penalizzerebbe il macedone Trajkovski e il bulgaro Chochev.


MILAN-EMPOLI

| 10:20

Nei rossoneri riecco Pasalic scontata la squalifica, il centrocampista reclama posto e può scivolare in panchina Kucka. Conferma dietro per Zapata, sale Vangioni a svantaggio di Calabria. In attacco provati in settimana sia Bacca che Lapadula, il colombiano rischia di partire dalla panchina. Primi passi in gruppo per Montolivo, che è stato inserito nuovamente tra i convocati. Nei toscani squalificato Krunic, può ritrovare posto Diousse dall'inizio. Forfait invece Buchel, svenuto venerdì sul campo di allenamento. Ce la fanno Laurini e Croce, problemi alla caviglia per Pucciarelli che partirà dalla panchina.


JUVENTUS-GENOA

| 10:20

Nei bianconeri ritrovera posto dal 1' in campionato Khedira, a centrocampo spazio a Marchisio per lo squalificato Pjanic. Da valutare a Vinovo le condizioni di Cuadrado, che ha subito un colpo alla schiena a Barcellona ed è in dubbio per stasera ed in ballottaggio con Lemina. Arruolabile Bonucci dopo la squalifica, ma il suo impiego è in dubbio per poter dare la possibilità al difensore di rifiatare dopo le fatiche del Camp Nou. In avanti dall'inizio Dybala, Higuain e Mandzukic. Non convocato Buffon, tra i pali Neto. Nel Grifone Palladino farà coppia avanti con Simeone. Tra i pali Lamanna, KO Rubinho. Non convocato Morosini (distorsione caviglia), riaggregato al gruppo invece Pandev. Rischia di sedere in panchina il diffidato Laxalt a vantaggio di Beghetto.


SASSUOLO-NAPOLI

| 10:19

Nei neroverdi a disposizione Berardi, squalificati invece Peluso e Politano. In attacco spazio per Ragusa, si rivede anche Defrel tra i convocati, il francese favorito nel ballottaggio con Matri per il posto dall'inizio al centro dell'attacco. Ristabilito Dell'Orco, si sistemerà sulla sinistra della difesa. Convocati anche Magnanelli e Biondini dopo i rispettivi lunghi infortuni, ai box invece Missiroli. Nei partenopei Marek Hamsik è recuperato e fa parte dei convocati, dopo le noie muscolari che nelle giornate di mercoledì e giovedì lo avevano portato a svolgere lavoro differenziato sul campo di Castelvolturno. Dal 1' Strinic e Allan, avanti Mertens con a sostegno Callejon e Insigne.


UDINESE-CAGLIARI

| 10:18

Nei friulani Felipe è recuperato, giocherà sulla sinistra per rimpiazzare l'infortunato Samir. Al centro della difesa toccherà a Angella. In mezzo al campo non dovrebbe mancare Hallfredsson, malgrado giovedì l'islandese abbia svolto un lavoro differenziato. Nella fila dei sardi squalificato Ionita, nuova occasione per Deiola a centrocampo. Ristabilito dall'influenza Joao Pedro, che da venerdì è tornato ad allenarsi regolarmente. A disposizione torna Pisacane per la difesa, ballottaggio con Salamon. KO Ceppitelli.


SAMPDORIA-CROTONE

| 10:18

Nei blucerchiati convocato anche Viviano, ma rimane in forse il suo impiego dal 1' perchè da giovedì dolorante ad un ginocchio seppur siano state escluse lesioni; pronto, in caso, Puggioni a difendere la porta. Dall'inizio Praet in mediana, complice la squalifica di Linetty. Recuperato Quagliarella, ma potrebbe avere spazio a gara in corso l'ex di turno Budimir. Nei calabresi intera rosa a disposizione di mister Nicola. A centrocampo Barberis favorito su Capezzi, mentre per l'attacco Simy dovrebbe essere arma a gara in corso. Non convocato Tonev.


CHIEVO-TORINO

| 10:16

Nei clivensi ristabiliti Birsa, Inglese, Sorrentino e Frey, dovrebbero ritrovare posto dall'inizio complice una influenza per Seculin oltre gli infortuni occorsi nell'ultimo turno di campionato a Cacciatore e Meggiorini. Lavoro a parte a Veronello per gli altri indisponibili Gobbi, Gamberini, Rigoni e Sardo. Nei granata Acquah a centrocampo e Moretti e Avelar in difesa, OUT Ajeti e Benassi per noie muscolari. Avanti occasione per Boye, favorito su Maxi Lopez nel 4-2-3-1 al quale è orientato a dare continuità mister Mihajlovic. Convocati Carlao e Castan, destinati alla panchina.


PESCARA-ROMA

| 10:15

Nel Delfino in dubbio l'impiego dal 1' di Campagnaro a causa di una tendinite achillea, pronto Coda a prenderne il posto in difesa. Avanti può partire dall'inizio Bahebeck, una lieve lombalgia sabato ha costretto Caprari a interrompere la seduta ma non dovrebbe saltare la sfida contro i capitolini. Arruolabile Bovo. Nei giallorossi ieri ritorno in gruppo per Rudiger ed anche per Emerson, che a questo punto può riprendersi la corsia mancina. All'Adriatico cerca conferma Perotti in avanti, duello con El Shaarawy.


22APR

ATALANTA-BOLOGNA

| 16:51

Nella Dea riecco Gomez dal 1' in attacco al fianco di Petagna. Recuperati Berisha e Spinazzola, scivolano in panchina Gollini e Hateboer. Noie muscolari per Zukanovic e Dramè che non sono stati convocati. Nei felsinei squalificato Pulgar, ma soprattutto problemi fisici per Verdi (risentimento muscolare) e per Mirante (lombalgia) che non figurano nell'elenco dei convocati. Tra i pali spazio a Da Costa, mentre in attacco si candidano Di Francesco e Krejci per sostenere Destro che punta a riprendersi una maglia da titolare. In mediana occasione per Viviani.


FIORENTINA-INTER

| 12:59

Nella Viola non è stato convocato Rodriguez, non smaltita la contusione alla coscia ed allora spazio a Tomovic in difesa. Ritrova posto Badelj in mezzo al campo, verso la panchina sia Ilicic che Saponara. In attacco tocca a Babacar fare le veci dello squalificato Kalinic. Nei nerazzurri non al meglio Miranda (affaticamento) e Kondogbia (contusione ginocchio), ma stringeranno i denti. OUT dai convocati Ansaldi (problema agli adduttori), conferma a sinistra per Nagatomo.